WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
G
Algarve
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
33 giorni
21 ago
-
23 ago
Postponed
G
Aragon
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
54 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
75 giorni
G
Magny-Cours
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
89 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Misano
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
124 giorni

Caricasulo in Superbike dal 2020 con il team Yamaha GRT

condividi
commenti
Caricasulo in Superbike dal 2020 con il team Yamaha GRT
Di:
21 ott 2019, 10:52

Il pilota italiano e Garrett Gerloff sostituiranno Marco Melandri e Sandro Cortese sulle YZF-R1 del team satellite della Yamaha.

Il team GRT Yamaha ha ufficializzato questa mattina la propria line up piloti per la prossima stagione di World Superbike e per i colori italiani ci sono ottime notizie.

Perso Marco Melandri e appiedato Sandro Cortese, GRT Yamaha si affiderà a Federico Caricasulo e a Garrett Gerloff, dunque a un italiano e a un pilota americano.

Caricasulo, 23 anni nativo di Ravenna, sta correndo in questa stagione nel campionato del Mondo Supersport in sella a una Yamaha YZF-R6 del team Evan Bros e si trova in seconda posizione, a soli 8 punti dal leader del campionato quando manca una sola gara al termine della stagione.

Gerloff, texano di 24 anni, è stato il campione Supersport MotoAmerica 2016 e 2017 prima di diventare pilota ufficiale Yamaha nel campionato MotoAmerica Superbike, debuttando subito con un podio e ottenendone altri 4 nella sua stagione da Rookie. In campionato ha chiuso al quinto posto. Quest'anno ha vinto 4 gare e ha centrato 15 podi, finendo terzo assoluto nel campionato 2019.

"Per me è un sogno che diventa realtà", ha dichiarato Federico Caricasulo. "Avrà la chance di correre nel Mondiale Superbike ed è già fantastico, ma farlo con la Yamaha è davvero incredibile".

"Sono cresciuto come pilota con il team GRT Yamaha, realizzando il mio potenziale assieme a loro. Dunque sono molto felice di tornare con loro in questa nuova avventura".

"Sono molto felice di dare il benvenuto a Federico e Garrett nel nostro programma World Superbike. Vengono da due realtà differenti, ma sono giovani, talentuosi e determinati a fare bene nella classe maggiore delle moto derivate di serie", ha dichiarato Andrea Dosoli, manager di Yamaha Motor Europe Road Racing.

Articolo successivo
Rea: "Marquez starebbe davanti in SBK, ma sarebbe il benvenuto"

Articolo precedente

Rea: "Marquez starebbe davanti in SBK, ma sarebbe il benvenuto"

Articolo successivo

Ufficiale! Camier con Barni nel 2020

Ufficiale! Camier con Barni nel 2020
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Federico Caricasulo
Team GRT Racing Team
Autore Giacomo Rauli