C'è ottimismo in casa Ducati a Donington

C'è ottimismo in casa Ducati a Donington

Le due Ducati, condotte da Giugliano e Davies hanno conquistato il diritto a partecipare alla Superpole 2.

C'è grande ottimismo in casa Ducati dopo le ottime prestazioni ottenute nella giornata di venerdì dalla Ducati 1199 Panigale R di Davide Giugliano. Il pilota italiano ha chiuso in testa la seconda sessione di libere, mentre nel terzo turno ha chiuso a soli due decimi dalla Kawasaki numero uno, pilotata da Tom Sykes. Questo risultato permette a Giugliano di accedere con tranquillità alla Superpole 2, sessione di qualifiche che delineerà le prime dieci posizioni dello schieramento di Gara 1, che si terrà questa domenica. "Tutto sta andando bene - ha affermato il pilota italiano - abbiamo fatto due piccoli long-run per capire meglio l’usura delle gomme ed abbiamo visto che siamo un po’ al limite dal 13esimo o 14esimo giro in poi. Di conseguenza stiamo lavorando su questo aspetto. Dobbiamo continuare a lavorare per le gare, qualunque siano le condizioni; abbiamo una moto molto performante e mi trovo abbastanza bene su tutta la pista. Non ho problemi particolari e dobbiamo concentrarci solo sulla distanza gara". Chaz Davies, con la seconda Ducati ufficiale, ha invece chiuso la terza sessione di libere al decimo posto seppure sia stato protagonista di un'innocua caduta nel corso della terza sessione di libere. Nonostante ciò, il pilota britannico è riuscito a strappare un piazzamento utile per accedere alla Superpole 2 così come il suo compagno di squadra. "Fortunatamente non mi sono fatto male nella caduta, ho semplicemente perso aderenza all’anteriore, niente di grave. Abbiamo fatto buoni progressi durante la giornata, soprattutto fra la seconda e la terza sessione. La moto si comportava molto meglio nell’ultima sessione, anche se i tempi sul giro forse non lo riflettevano. Perdiamo ancora qualche decimo nel secondo split, nella sezione veloce della pista, quindi dobbiamo lavorare su quello nella giornata di domani. Qualunque siano le condizioni meteo, domani spingeremo forte per cercare di qualificarci in una delle prime due file per le gare di domenica", ha affermato Davies al termine delle free practice 3.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Donington Park
Circuito Donington Park
Piloti Chaz Davies , Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie