Batta torna nel paddock SBK e supporta Ponsson

Francis Batta rientra nel mondiale Superbike con lo storico team Alstare e supporterà Gil Motorsport, che porta in pista Christophe Ponsson con la Yamaha R1.

Batta torna nel paddock SBK e supporta Ponsson

Il 2021 vede un grande ritorno nel Mondiale Superbike: dopo ben sette anni fuori dal paddock, torna Francis Batta, che per quest’anno supporterà Christophe Ponsson nella sua avventura nelle derivate di serie come pilota titolare. Il manager del team Alstare ha deciso di unire le forze con il team Gil Motorsport, squadra gestita dal padre di Ponsson.

Batta rientra nel mondiale ricoprendo il ruolo di Direttore Generale e Team Manager. Si occuperà della gestione sportiva, della comunicazione, del rapporto con Dorna e con Yamaha e delle scelte tecniche. L’aspetto finanziario e di marketing è affidato invece a Jean-Chrisophe Ponsson, che dovrà occuparsi del lato economico per permettere al team di essere sempre più professionale e disputare una stagione all’altezza delle aspettative.

Il team avrà a disposizione due Yamaha R1 e disporrà di un ingegnere Yamaha in tutti i round della stagione. Questo permetterà all’unico pilota in forza alla squadra, Christophe Ponsson, di concentrarsi sul lavoro in pista per poter continuare a crescere come professionista.

condividi
commenti
SBK, Test Misano: Razgatlioglu su Redding nel Day 1
Articolo precedente

SBK, Test Misano: Razgatlioglu su Redding nel Day 1

Articolo successivo

SBK, Test Misano, Redding: “Guido per me stesso”

SBK, Test Misano, Redding: “Guido per me stesso”
Carica i commenti