Attacco a tre punte per il team Althea BMW nell'ultima gara della stagione

Il team Althea BMW Racing schiererà a Losail, ultimo appuntamento stagionale della Superbike, tre S1000RR per Torres, Reiterberger e De Rosa. Il campano è fresco campione del mondo della Superstock 1000.

Attacco a tre punte per il team Althea BMW nell'ultima gara della stagione
Jordi Torres, Althea BMW Racing Team
Jordi Torres, Althea BMW Racing Team
Jordi Torres, Althea BMW Racing Team
Markus Reiterberger, Althea BMW Racing Team
Raffaele De Rosa, Althea BMW Racing Team
Raffaele De Rosa, Althea BMW Racing Team
Raffaele De Rosa, Althea BMW Racing Team
Jordi Torres, Althea BMW Racing Team

L’Althea BMW Racing Team è già in viaggio verso il Qatar ed il circuito internazionale di Losail, dove in questo weekend si svolgerà l’ultimo round del campionato Mondiale Superbike 2016.

I piloti ufficiali Jordi Torres e Markus Reiterberger saranno affiancati in questo weekend dal nuovo campione Stock1000 Raffaele De Rosa, e tutti e tre i portacolori del team Althea BMW sono entusiasti di poter chiudere la loro stagione nel miglior modo possibile. Il programma serale di attività in pista assicura alle gare di Losail un alto grado di spettacolarità e Jordi lo sa bene, visto che l’anno scorso ha ottenuto la sua prima vittoria in Superbike proprio su questa pista. Anche Raffaele ha esperienza della pista di Doha (l’ultima volta vi corse nel 2014 quando gareggiava in Supersport), mentre Markus non ha mai corso sul circuito del Qatar.

Dopo dodici round del campionato, Torres continua a mantenere il settimo posto in classifica con 195 punti, a soli due punti dalla sesta posizione, mentre Markus Reiterberger è sedicesimo con 81 punti.

Jordi Torres: "Com’è possibile che siamo già al ultimo round?! Ho dei bei ricordi della pista di Losail, perché è lì che l’anno scorso ho ottenuto la mia prima vittoria in SBK. Spero di poter chiudere la stagione 2016 con due belle gare in Qatar e, visto la situazione in classifica, cercherò di migliorare la mia posizione finale. Penso che questa possa essere una buona pista per la BMW. Ci sono delle curve veloci, dove si deve lasciar scorrere la moto a centro curva, e questo è un mio punto di forza, quindi spero di essere competitivo. E’ importante chiudere la stagione in modo positivo".

Markus Reiterberger: "Mi sento pronto per l’ultimo round del Qatar, che spero sia positivo per noi. Non sono mai stato lì ma mi aspetto una gara affascinante, soprattutto per il fatto che si corre in notturna. Sarà un’esperienza nuova per me, dovremo solo vedere se è un vantaggio o se invece sarà più difficile rispetto a correre il giorno. La pista, da quello che ho visto in TV, è bella ma so che la sabbia a volte può essere un problema, rendendo la pista scivolosa. L’obiettivo è di chiudere la stagione positivamente".

Raffaele De Rosa: "Non vedo l’ora di scendere in pista questo weekend. Diciamo che posso affrontare questa gara con un po’ di tranquillità, visto che il mio campionato si è già concluso. Detto questo, vorrei fare bene in Qatar, conosco la pista e spero di poter sfruttare tutto quello che ho imparato durante il weekend SBK di Laguna Seca. Sono molto contento di poter partecipare al ultimo round della Superbike e non vedo l’ora che arrivi venerdì per cominciare il nostro lavoro".

condividi
commenti
Althea premia Raffaele De Rosa: lo farà correre in SBK a Losail
Articolo precedente

Althea premia Raffaele De Rosa: lo farà correre in SBK a Losail

Articolo successivo

Davies: "Siamo arrivati tardi per il titolo, ma voglio battere Sykes"

Davies: "Siamo arrivati tardi per il titolo, ma voglio battere Sykes"
Carica i commenti