Althea, Torres: "A Imola spero di ripetere il weekend del 2016"

Nel 2016 Torres sfiorò il podio, chiudendo in quarta posizione assoluta. De Rosa, invece, era impegnato in Superstock 1000. Lo spagnolo proverà a ripetere le ottime prestazioni dell'anno passato.

Althea, Torres: "A Imola spero di ripetere il weekend del 2016"
Jordi Torres, Althea Racing
Jordi Torres, Althea Racing
Alex de Angelis, Pedercini Racing, Raffaele de Rosa, Althea Racing
Stefan Bradl, Honda World Superbike Team, Jordi Torres, Althea Racing
Leandro Mercado, IodaRacing Team, Raffaele de Rosa, Althea Racing
Jordi Torres, Althea Racing

L’Althea BMW Racing Team è entusiasta di essere all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola in questo weekend, per il quinto round del campionato Mondiale Superbike 2017.

Nel primo dei due eventi di casa per la squadra italiana, l’obiettivo è quello di fare bene davanti al proprio pubblico di casa. Durante l’edizione imolese 2016, Torres ha mancato il podio per un soffio, chiudendo al quarto posto, mentre De Rosa, che partecipava alla Stock1000, ha tagliato il traguardo in terza posizione.

L’ultimo round di Assen si è rivelato impegnativo per l’Althea BMW. Torres, dopo un problema con la gomma in gara 1, ha terminato la seconda manche settimo, mentre De Rosa ha chiuso con un miglior risultato di 13mo. Nella Stock 1000, Faccani è stato purtroppo vittima di una caduta che lo ha escluso dai giochi.

Dopo i primi quattro round, Torres si trova ottavo in classifica con 57 punti, mentre De Rosa, che ha corso solo ad Assen, ha 3 punti. Nella Superstock 1000, Faccani si posiziona al nono posto con 11 punti.

Jordi Torres: "L'anno scorso abbiamo avuto un buon weekend a Imola e spero quindi di poter far bene anche questa stagione, visto che si tratta del primo round di casa per il nostro team. Ad Assen non è andata proprio come avremo voluto, ma mi auguro di potermi rifare questo weekend in Italia. Siamo carichi e molto motivati".

Raffaele De Rosa: "Non vedo l’ora di andare a Imola… l’ultima gara ad Assen non è andata come mi aspettavo e vorrei migliorare e ottenere un buon risultato. Mi sono allenato tanto in queste settimane e non vedo l’ora di rimettermi al lavoro in pista Inoltre, si gioca in casa e sono felicissimo di poter correre in Italia".

condividi
commenti
Ducati, Davies: "Imola la gara più bella dell'anno. Voglio ripetere il 2016"

Articolo precedente

Ducati, Davies: "Imola la gara più bella dell'anno. Voglio ripetere il 2016"

Articolo successivo

A Imola Rea può battere il numero di vittorie di Sykes con Kawasaki!

A Imola Rea può battere il numero di vittorie di Sykes con Kawasaki!
Carica i commenti