Eugene Laverty: "Ho riacquistato fiducia!"

Prima doppietta in Aprilia per il nordirlandese, la cui ultima risaliva a Monza 2011

Eugene Laverty:
Eugene Laverty e Aprilia lasciano il segno nel primo appuntamento turco della World Superbike con una straordinaria doppietta. Dopo aver conquistato di forza Gara1, il pilota nordirlandese ha ripetuto il copione anche nella seconda manche. I 50 punti raccolti oggi lo riportano al terzo posto nella classifica piloti, a 26 punti dalla vetta. La gara turca consolida Aprilia al comando della Classifica Costruttori con 419 punti. La moto italiana precede ora Kawasaki (377), BMW (354), Honda (216), Suzuki (193), Ducati (144) e Yamaha (4). Scattato bene dalla quarta casella in griglia in Gara1, Laverty si è subito accodato a Tom Sykes che partiva in pole. Il momento giusto per il sorpasso è arrivato all'undicesimo giro, quando l'usura delle gomme ha dato ragione alla tattica del pilota nordirlandese. Ben assecondato dalla sua Aprilia RSV4, Laverty ha continuato a spingere aumentando il gap giro dopo giro: a fine gara ha distanziato di oltre due secondi Sykes, suo primo inseguitore. Copione molto simile in Gara2, con Eugene partito bene ma senza forzare prima di sferrare la zampata decisiva nel corso del dodicesimo giro. Niente da fare per gli avversari, costretti ad un distacco superiore al secondo e mezzo. Eugene Laverty:La mia ultima doppietta risaliva a Monza 2011, le due vittorie di oggi hanno un sapore particolare perché inaspettate. Sono molto felice, in entrambe le gare la nostra moto era settata perfettamente, in particolare verso fine gara quando le gomme iniziavano a degradarsi e questo mi ha permesso di vincere con margine. Addirittura il mio team è riuscito a migliorarla dopo Gara1, quindi nella seconda nonostante un ritmo simile ho guidato con più facilità. Sono tornato in corsa per il Mondiale, ma soprattutto ho riacquistato fiducia e questo mi fa ben sperare per i prossimi appuntamenti”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Eugene Laverty
Articolo di tipo Ultime notizie