Aitchison sostituisce Lundh a Silverstone

Aitchison sostituisce Lundh a Silverstone

L'ex pilota della Liberty Racing sarà quindi al via con la Kawasaki Pedercini

L'ex protagonista a tempo pieno del Mondiale Superbike <<>Mark Aitchison è il sostituto dell'infortunato Alexander Lundh per il nono round dell'edizione 2013, in programma questo fine settimana a Silverstone. L'australiano, che nel 2011 disputò l'intera stagione WSBK insieme al Team Pedercini Kawasaki, ha già preso parte quest'anno a tre round, insieme al Team Effenbert Liberty Racing, prima che la compagine ceca optasse per l'abbandono della competizione dopo il fine settimana di Monza. "Sono ovviamente molto felice" ha affermato Mark Aitchison "per questa opportunità che mi viene offerta di far parte ancora una volta del team Pedercini. Ho molti ricordi felici della stagione 2011 che ho trascorso con il team Pedercini e sono certo che in questo weekend aggiungeremo un altro capitolo alla nostra storia comune. Onestamente non so di preciso cosa attendermi. Non conosco le moto utilizzate attualmente dal team di Volta Mantovana e non sono più salito su di una moto dalla gara della Superbike di Monza, circa tre mesi fa. Ad ogni modo voglio ringraziare la famiglia Pedercini per questa grande opportunità ed auguro ad Alex Lundh una pronta guarigione. Non vedo l'ora di correre a Silverstone, un circuito che mi piace molto, e di lavorare con la mia nuova squadra".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Silverstone
Circuito Silverstone
Piloti Mark Aitchison
Articolo di tipo Ultime notizie