Checa non ce la fa e deve arrendersi: niente Monza!

condividi
commenti
Checa non ce la fa e deve arrendersi: niente Monza!
Di: Fulvio Cavicchi
11 mag 2013, 10:57

Troppo forte il dolore alla spalla per lo spagnolo, che alza bandiera bianca dopo le Qualifiche 2

Era già in dubbio ieri, ma oggi nelle Qualifiche 2 è arrivata la conferma che il Mondiale Superbike perderà uno dei suoi protagonisti nell'appuntamento sull'Autodromo di Monza: Carlos Checa non parteciperà alle gare di domani sull'asfalto brianzolo. Il forte dolore lo ha costretto alla resa, colpa di un edema osseo riscontrato alla testa dell’omero della spalla sinistra. Lo spagnolo ci ha provato ieri, chiudendo 11° ma accusando tanto dolore. Dormici sopra poi non ha aiutato, con l’infiammazione che anziché ridursi è pure peggiorata, spingendo così il pilota della Alstare a rinunciare al weekend di gara nel tentativo di recuperare in tempo per il prossimo evento del calendario iridato in programma a Donington Park. Lunedì Carlos Checa si sottoporrà ad una visita medica di controllo a Modena per decidere sul da farsi in previsione del prosieguo della stagione, con i tempi di recupero previsti in 2-3 settimane.
Prossimo articolo WSBK
A Laverty l'ultima sessione prima della Superpole

Previous article

A Laverty l'ultima sessione prima della Superpole

Next article

Marco Melandri conferma la pole position di Monza

Marco Melandri conferma la pole position di Monza

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Carlos Checa
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie