Magny-Cours, Q2: Sotto la pioggia svetta Melandri

condividi
commenti
Magny-Cours, Q2: Sotto la pioggia svetta Melandri
Di: Fulvio Cavicchi
05 ott 2013, 11:01

Sessione completamente bagnata, contano i tempi di ieri con Guintoli davanti a tutti

Saranno i tempi di venerdì a definire i piloti che prenderanno parte alla Superpole di oggi pomeriggio a Magny-Cours, visto che la seconda sessione di qualifica dell'appuntamento francese del Mondiale Superbike si è svolta su pista bagnata. Alla fine della sessione il più veloce è stato Marco Melandri, con la BMW S1000RR che ha battuto le Aprilia di Davide Giugliano di 470 millesimi e quella ufficiale di Sylvain Guintoli di quasi un secondo. Alle spalle del terzetto di testa figurano le due 1199 Panigale R del Team Ducati Alstare condotte da Ayrton Badovini e Michele Pirro, che battono le Honda Ten Kate di Leon Haslam e Michel Fabrizio. Soltanto noto Tom Sykes a precedere il rientrante Lorenzo Lanzi con la Ducati 1198 RS del Mesaroli Racing.

World SBK - Magny-Cours - Qualifica 2

World SBK - Magny-Cours - Complessivo qualifiche

Prossimo articolo WSBK
Magny-Cours, L2: Sotto l'acqua sventola il tricolore

Previous article

Magny-Cours, L2: Sotto l'acqua sventola il tricolore

Next article

Guintoli: "E' stata una giornata molto buona"

Guintoli: "E' stata una giornata molto buona"

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Marco Melandri
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie