Jerez, Qualifica 1: Giugliano e Melandri al top!

Jerez, Qualifica 1: Giugliano e Melandri al top!

Eugene Laverty è terzo e primo dei tre in lotta per il campionato

Ci si gioca il titolo mondiale della Superbike in quest'ultimo weekend di Jerez de la Frontera, ma per ora nessuno dei tre aspiranti campioni ha ancora piazzato la zampata dopo le due sessioni di venerdì. E così dopo la sorpresa Toni Elias di questa mattina, arriva la pole provvisoria di Davide Giugliano nel pomeriggio. Dietro all'Aprilia si è piazzato un altro pilota tricolore, con Marco Melandri che ha portato la sua BMW a 267 millesimi di distanza dalla moto del team Althea. L'attenzione comunque resta sui tre in lotta per il bottino grosso, e il migliore dei tre è Eugene Laverty, terzo, che sfrutta l'evidente vantaggio Aprilia in Andalusia. Difatti alle sue spalle si piazzano Elias ed il suo compagno di squadra Sylvain Guintoli, per un totale di quattro RSV4 nelle prime cinque posizioni. Tutti e tre comunque sono stati autori di cadute nella sessione, segno che forse la moto di Noale è si veloce, ma anche un po' difficile da tenere sul limite. Sesto è Leon Camier, con la Suzuki, mentre il leader della classifica Tom Sykes è appena settimo, a sette decimi da Giugliano. La classifica è comunque "corta", visto che tutta la Top10 è racchiusa in meno di un secondo, e comprende anche Lorenzo Lanzi, che continua l'ottimo momento ed è ottavo con la Ducati 1098R, Chaz Davies e Jules Cluzel,

World SBK - Jerez de la Frontera - Qualifica 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Eugene Laverty , Marco Melandri , Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie