Campedelli inizia a conosce la DS3 della Sainteloc

Campedelli inizia a conosce la DS3 della Sainteloc

Ieri Simone ha effettuato un test in Portogallo con la vettura con cui correrà in WRC3

Una giornata molto impegnativa quella svolta ieri, lunedì 8 aprile, in terra portoghese. L’equipaggio portacolori di Rubicone Corse ha finalmente preso contatto con la vettura e il team francese Sainteloc compagni di quest’avventura nel WRC3 che si appresta a iniziare. Poche, concrete e decisive parole quelle pronunciate da Simone Campedelli e Matteo Chiarcossi dopo la prima giornata al volante della Citroen DS3 R3T lungo il tratto di strada a sud del Portogallo prescelto dal Team Sainteloc per testare l’affinità dell’equipaggio con la vettura a loro destinata. "Grande sintonia con la vettura - conferma Simone - il team è fantastico molto professionale, e stata una giornata intensa e produttiva". Matteo dal canto suo aggiunge: "Ottima affinità con vettura e pilota, con piccoli accorgimenti abbiamo migliorato il set-up e siamo pronti per la gara". Ora per Campedelli-Chiarcossi due giornate, martedì 9 e mercoledì 10 aprile dedicate alle ricognizioni del tracciato per approdare poi a giovedì 11 con la giornata dedicata allo Shakedown che si svolgerà dalle 11-30 alle 13.00 in località Vale Judeu – Loulè. Sempre giovedì 11 aprile alle ore 20.30 la Cerimonia di Partenza, che si terrà a Marina di Vilamoura, decreterà lo start della gara che si svolgerà su tre giorni, venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 aprile. Un totale di 1630,92 km suddivisi in 386,73 km di tratti cronometrati e 1244,19 di trasferimenti. Il Rally del Portogallo terminerà domenica 14 aprile alle ore 15.40 allo Stadio Internazionale di Algarve nella splendida cittadina di Faro a sud del Portogallo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Simone Campedelli
Articolo di tipo Ultime notizie