WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
14 giorni
G
Rally del Messico
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
Rally del Chile
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
77 giorni
G
Rally d'Argentina
23 apr
-
26 apr
Prossimo evento tra
84 giorni
G
Rally del Portogallo
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
112 giorni
G
Rally d'Italia
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
G
Rally del Kenya
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
168 giorni
G
Rally di Finlandia
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
189 giorni
G
Rally di Nuova Zelanda
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
217 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
238 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
259 giorni
G
Rally di Gran Bretagna
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
273 giorni
G
Rally del Giappone
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
294 giorni

WRC: Toyota ha modificato le ali posteriori delle Yaris

condividi
commenti
WRC: Toyota ha modificato le ali posteriori delle Yaris
Di:
22 ago 2019, 17:18

Il team di Makinen ha apportato modifiche alle ali modificandone la posizione di 3 centimetri. Le ali conformi arriveranno in Turchia.

Le polemiche sulla regolarità delle ali posteriori delle 4 vetture WRC Plus che si contendono i Mondiali 2019 hanno dato i propri frutti già al Rally di Germania. Negli ultimi giorni la FIA aveva diffuso una lettera chiarificatrice riguardo le appendici aerodinamiche posteriori, dando tempo ai team ufficiali di sistemarle in caso di non conformità ai parametri d'omologazione.

Il limite massimo temporale era il Rally di Turchia, prossimo evento del WRC, ma c'è chi ha fatto molto prima a rientrare nei parametri richiesti. Stiamo parlando del team Toyota Gazoo Racing che, di fatto, era il team su cui i concorrenti avevano puntato il dito nelle settimane passate.

Leggi anche:

Il team diretto da Tommi Makinen si è presentato al Rally di Germania con una nuova soluzione legata all'ala posteriore. Non stiamo parlando di nuove forme, ma di piccoli riposizionamenti (si parla dell'appendice aerodinamica orizzontale sotto la struttura principale attaccata al lunotto posteriore) che hanno permesso all'ala posteriore delle tre Yaris ufficiali - più la quarta privata di Takamoto Katsuta - di rientrare nei parametri richiesti dal regolamento tecnico.

"Abbiamo fatto piccole modifiche, un lavoro davvero senza senso, se possiamo chiamarlo così", ha dichiarato a Motorsport.com Tommi Makinen, responsabile del progetto WRC di Toyota. "Questo ha significato un lavoro extra per noi. Evidentemente qualcuno vuole rendere le nostre vite un po' più stressanti".

Il lavoro svolto dalla Toyota si è basato soprattutto sul rendere le parti spostate sicure: "Quando si fanno piccole modifiche voglio essere sicuro che queste siano rinforzate abbastanza per evitare il rischio di qualche guasto. Qualora avvenisse, potrebbe essere molto pericoloso".

A questo punto non resta che concentrarci sulle prestazioni, per vedere se e come le Yaris possano essere penalizzate dallo spostamento - si parla di pochi centimetri - del profilo alare perdendo carico aerodinamico.

Informazioni aggiuntive di Jack Benyon

Scorrimento
Lista

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/19

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
3/19

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/19

Foto di: Toyota Racing

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/19

Foto di: Toyota Racing

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
6/19

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/19

Foto di: Toyota Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/19

Foto di: Toyota Racing

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Kris Meeke, Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
15/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/19

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
17/19

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
18/19

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/19

Foto di: Toyota Racing

Articolo successivo
WRC, Rally Germania, Shakedown: Ogier davanti a Tanak e Neuville

Articolo precedente

WRC, Rally Germania, Shakedown: Ogier davanti a Tanak e Neuville

Articolo successivo

WRC, Rally Germania, PS1: Tanak subito al top, poi Sordo

WRC, Rally Germania, PS1: Tanak subito al top, poi Sordo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Germania
Piloti Jari-Matti Latvala , Kris Meeke , Ott Tanak
Team Toyota Racing
Autore Giacomo Rauli