Thierry Neuville corre anche in Nuova Zelanda

Thierry Neuville corre anche in Nuova Zelanda

Il pilota belga prenderà il posto di Al-Attiyah, impegnato ad allenarsi per le Olimpiadi di tiro al piattello

Contrariamente a quanto previsto in un primo momento, Thierry Neuville sarà tra i piloti che si schiereranno al via del Rally di Nuova Zelanda, settima tappa del Mondiale Rally prevista per fine giugno. Il giovane pilota belga, che nella passata stagione è stato la rivelazione dell'Intercontinental Rally Challenge, avrebbe dovuto disputare solamente nove gare con la Citroen DS3 WRC gestita dallo Junior Team della Casa francese, ma Nasser Al-Attiyah ha deciso di cedergli la sua vettura per la trasferta agli antipodi. Il pilota del Qatar, infatti, deve allenarsi per partecipare alle Olimpiadi di Londra nella specialità del tiro al piattello ed ha chiesto a Neuville di partecipare con la sua vettura. "Essendo iscritti come squadra ufficiale, siamo obbligati a partecipare ad ogni gara del Mondiale, quindi non ci è voluto molto per capire che avremmo dovuto trovare un sostituto. Mi fido molto di Thierry, ma soprattutto spero che prendera parte a questa gara possa portare dei benefici anche a lui e alla sua crescita come pilota" ha detto Al-Attiyah. "Questa è una bella opportunità, ma sono anche onorato di vedere quanta fiducia ha riposto in me questa squadra" ha aggiunto Neuville.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Nasser Al-Attiyah , Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie