WRC, Tanak sul ritiro: "Ho forato 2 gomme uscendo di strada"

Nel corso della PS4 del Rally Estonia Ott Tanak è stato costretto al ritiro. Arrivato in Media Zone a Tartu, il pilota padrone di casa ha spiegato per quale motivo si sia fermato lungo la prova.

WRC, Tanak sul ritiro: "Ho forato 2 gomme uscendo di strada"

Ott Tanak aveva iniziato la mattinata, nel primo vero giorno di gara al Rally Estonia, nel migliore dei modi. Ovvero cogliendo il primo scratch nella PS2 e salendo immediatamente in vetta alla classifica generale del rally che ha vinto nella passata stagione. Le cose, però, sono peggiorate e non di poco nella speciale successiva.

Nella PS3, infatti, il pilota estone è stato frenato dalla foratura di una gomma. Nella PS4 si è reso protagonista di un'uscita di strada, con la sua i20 finita in un campo. Ott è stato bravo a recuperare e a rientrare in prova, ma dopo pochi chilometri ha deciso di ritirarsi.

Tanak ha imboccato una strada di servizio collegata alla prova, per poi scendere dalla sua i20 togliendosi guanti e casco. Inizialmente non è stato chiaro per quale motivo abbia deciso di ritirarsi. Poi, però, una volta al parco Assistenza ha spiegato i motivi della sua scelta.

"All'inizio della PS4 sono andato largo approcciando una curva destrorsa, finendo fuori in un campo. In quel momento ho forato 2 gomme. Non avendo gomme di scorta, per me non è stato possibile continuare", ha dichiarato Tanak.

Per Ott un vero peccato, perché avrebbero avuto l'opportunità di provare a replicare la vittoria ottenuta lo scorso anno, rilanciandosi nel Mondiale Piloti. Questo ritiro, salvo sorprese clamorose, toglie Tanak dalla lotta al titolo 2021.

condividi
commenti
WRC, Rally Estonia, PS5: Katsuta KO. Rovanpera vola
Articolo precedente

WRC, Rally Estonia, PS5: Katsuta KO. Rovanpera vola

Articolo successivo

WRC, Rally Estonia, PS6: Neuville si avvicina a Ogier

WRC, Rally Estonia, PS6: Neuville si avvicina a Ogier
Carica i commenti