Sebastien Ogier trionfa in Spagna ed è bis Mondiale!

condividi
commenti
Sebastien Ogier trionfa in Spagna ed è bis Mondiale!
Di: Matteo Nugnes
26 ott 2014, 13:02

Latvala rimonta fino alla fine ma non basta: il francese vince con 11"3 di margine. Podio anche per Hirvonen

Squillino le trombe per il trionfo di Sebastien Ogier: grazie alla vittoria conquista nel Rally di Spagna, il pilota francese della Volkswagen si è laureato campione del mondo per la seconda volta consecutiva. Per chiudere i giochi con una gara d'anticipo doveva fare almeno un punto in più rispetto al compagno Jari-Matti Latvala, ma ha fatto di più andando a prendersi la sua settima vittoria stagionale.

Un successo costruito nella prima giornata di gara, quella disputata sul fondo sterrato, nel quale è riuscito a stare lontano da guai imprimendo un ottimo ritmo alla corsa, il tutto mentre il suo compagno di squadra invece faticava a livello di setting ed ha chiuso così la tappa con un ritardo di oltre mezzo minuto.

Nella seconda e nella terza tappa la rimonta del finlandese è stata rabbiosa: Jari-Matti e la sua Polo R WRC hanno vinto otto delle dieci speciali in programma tra ieri ed oggi, ma è anche vero che Ogier ha badato soprattutto ad amministrare il vantaggio che si era costruito venerdì cercando di non commettere errori. Alla fine quindi l'ha spuntata per 11"3, lasciando a Latvala la magra consolazione della vittoria nella Power Stage.

Detto del duello al vertice tra i due portacolori della Casa tedesca, il gradino più basso del podio è andato a Mikko Hirvonen, bravo a non commettere il minimo errore con la sua Ford Fiesta RS WRC. Per il finlandese si tratta del secondo piazzamento nella top 3 dopo quello del Portogallo, anche se va detto che ha chiuso ad oltre un minuto dai primi due.

Completano la top five Mads Ostberg e Dani Sordo, con il portacolori della Citroen che in questa ultima tappa è riuscito ad arginare il tentativo di rimonta dello spagnolo della Hyundai: i due alla fine hanno chiuso separati da soli 8"9. Si è ribaltata nuovamente nel finale la battaglia per la sesta posizione, con Thierry Neuville che ha riscavalcato Andreas Mikkelsen proprio nella PS17. Entrambi però avrebbero potuto fare di più se non fossero stati rallentati da delle forature: quella del pilota della Hyundai è arrivata nella PS7 e quella di quello della Volkswagen nella PS11.

La zona punti si completa con Martin Prokop, Hayden Paddon e Nasser Al-Attiyah, che con la sua Ford Fiesta RRC si è imposto nel WRC2. Fuori dai punti invece il rientrante Ken Block, alla fine 12esimo con la sua Fiesta RS WRC gommata Pirelli. E' stato l'ennesimo weekend sfortunato per Robert Kubica: il polacco ha battagliato a lungo con Hirvonen e Ostberg, ma poi è stato rallentato da un problema al differenziale posteriore. Il ritiro definitivo è arrivato nella PS11, quando ha staccato una ruota alla sua Ford.

Peccato anche per Kris Meeke, che ha alzato bandiera bianca dopo appena tre prove speciali quando si trovava in seconda posizione. Il britannico ha vinto la PS2, poi nella PS3 ha patito una doppia foratura, ma sfortunatamente aveva caricato solamente una ruota di scorta sulla sua Citroen DS3 WRC. Ripartito ieri con la formula del Rally2, si è consolato guadagnandosi 2 punti iridati nella Power Stage di oggi.

Parlando di WRC2 bisogna ricordare che pur essendo assente nella tappa catalana, Max Rendina ha potuto festeggiare la conquista del Mondiale Produzione, complice il ritiro del rivale Alonso che ormai era l'unico in grado di contrastarlo.

WRC, Rally di Spagna, 26/10/2014
Classifica dopo la PS17 (primi dieci)
1. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - 3.46'44"6
2. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC - +11"3
3. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - +1'42"2
4. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC - +2'13"3
5. Dani Sordo - Hyundai i20 WRC - +2'22"2
6. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +4'01"0
7. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC - +4'02"9
8. Martin Prokop - Ford Fiesta RS WRC - +8'06"8
9. Hayden Paddon - Hyundai i20 WRC - +9'12"4
10. Nasser Al-Attiyah - Ford Fiesta RRC - +12'39"8

La classifica del Mondiale: 1. Ogier 242; 2. Latvala 211; 3. Mikkelsen 150; 4. Hirvonen 108; 5. Ostberg 92; 6. Neuville 91; 7. Meeke 84; 8. Evans 71; 9. Prokop 42; 10. Sordo 40.

Prossimo articolo WRC
Ogier: "Il primo Mondiale non era stato un caso..."

Previous article

Ogier: "Il primo Mondiale non era stato un caso..."

Next article

Spagna, PS16: Mikkelsen risale al sesto posto

Spagna, PS16: Mikkelsen risale al sesto posto

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Spagna
Piloti Jari-Matti Latvala , Mikko Hirvonen , Sébastien Ogier
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie