Sebastien Ogier trionfa al Rally dell'Acropoli

Sebastien Ogier trionfa al Rally dell'Acropoli

Terzo successo stagionale per il pilota della Citroen che precede Loeb ed Hirvonen

Sebastien Ogier ha conquistato la sua terza vittoria stagionale nel Mondiale Rally, andando a trionfare in una delle gare più prestigiose del calendario, cioè il Rally dell'Acropoli. Il pilota francese ha giocato molto a livello strategico nelle prime due giornate, evitando di chiudere al comando per non dover partire per primo ed in quella conclusiva ha piazzato la sua zampata, portando il sorpasso decisivo ai danni di Sebastien Loeb a tre prove speciali dal termine. Alla fine il pilota ufficiale della Citroen ha chiuso con un vantaggio di 10"5 nei confronti del 7 volte campione del mondo, coronando il suo successo anche con il miglior tempo nella Power Stage, che gli consente di lasciare la Grecia con un bottino di ben 28 punti, 8 in pù rispetto a Loeb, che comunque mantiene la leadership del campionato. Aprendo la strada al resto del gruppo, quest'ultimo ha capito subito che nella giornata di oggi non ci sarebbe stato nulla da fare contro Ogier, quindi ha preferito difendersi dall'attacco di Mikko Hirvonen, che ha provato ad insidiare la sua seconda piazza proprio fino alla Power Stage. Alla fine però il pilota della Ford si è dovuto accontentare del terzo posto sia in questa che nella classifica generale, scivolando a -17 da Loeb in campionato. Quarto posto finale per Petter Solberg, staccato di poco meno di 40". Il norvegese aveva letteralmente dominato la prima giornata di gara con la sua Citroen DS3 WRC privata, ma l'ha pagato a caro prezzo ieri, quando dovendo fare da "apripista" è precipitato dal primo al quarto posto. Oggi poi si è limitato a controllare la quarta piazza nei confronti del fratello Henning, che comunque ha chiuso a quasi cinque minuti da lui. Seguono poi Matthew Wilson ed il rientrante Kimi Raikkonen: il finlandese ha dimostrato una volta di più di avere ancora tanto da imparare sullo sterrato, chiudendo a circa 8'30" dal vincitore. Ottimo ottavo posto assoluto invece per Juho Hanninen, vincitore della classe Super 2000 con la sua Skoda Fabia. Il finlandese si è tolto la soddisfazione di chiudere davanti a Jari-Matti Latvala, la cui gara è stata rovinata dai problemi tecnici patiti dalla sua Ford Fiesta RS WRC: venerdì è stata la volta del differenziale, ieri invece si è trattato del turbo. Dietro di lui chiude la zona punti Dennis Kuipers. WRC, Rally dell'Acropoli, 19/06/2011 Classifica finale (primi dieci) 1. Sebastien Ogier - Citroen DS3 WRC - 4.04'44"3 2. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - +10"5 3. Mikko Hirvonen - Ford Focus RS WRC - +13"5 4. Petter Solberg - Citroen DS3 WRC - +38"8 5. Henning Solberg - Ford Focus RS WRC - +5'24"7 6. Matthew Wilson - Ford Focus RS WRC - +6'54"7 7. Kimi Raikkonen - Citroen DS3 WRC - +8'29"4 8. Juho Hanninen - Skoda Fabia S2000 - +11'34"7 9. Jari-Matti Latvala - Ford Fiesta RS WRC - +13'08"8 10. Dennis Kuipers - Ford Fiesta RS WRC - +15'10"1 La classifica del campionato (primi cinque): 1. Loeb 146; 2. Hirvonen 129; 3. Ogier 124; 4. Latvala 76; 5. Petter Solberg 73.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally dell'Acropoli
Piloti Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1