Hyundai si prende lo Shakedown con Dani Sordo

Hyundai si prende lo Shakedown con Dani Sordo

Il pilota spagnolo ha lavorato sulle sospensioni della i20 per aver miglior grip sugli insidiosi sterrati sardi

Parte subito bene l'avventura della Hyundai al Rally Italia Sardegna, sesto appuntamento del World Rally Championship 2015. C'è infatti una i20 WRC nella prima classifica del fine settimana, quella dello Shakedown svolto oggi sugli sterrati sardi: Daniel Sordo ha staccato il crono più rapido, dando subito buoni segnali per il team coreano.

Dani ha infatti fermato il cronometro in 3'27"4, ma - almeno per ora - non sembra importante. Lo spagnolo si è infatti concentrato sull'assetto delle sospensioni montando pneumatici Michelin di mescola morbida, per trovare il miglior grip possibile su di un fondo davvero molto difficile e insidioso. Le premesse, però, sembrano davvero incoraggianti!

"Abbiamo lavorato sulle sospensioni per avere un grip migliore su questo fondo, che è davvero insidioso. Le strade di oggi non sono così simili a quelle che troveremo da questa sera sino a domenica, ma questo Rally ha un sacco di caratteristiche differenti, dunque risulta difficile dire quale sia la consuetudine riguardo gli sterrati che incontreremo in questi quattro giorni". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Dani Sordo
Articolo di tipo Ultime notizie