WRC, Rally Ypres, PS4: Neuville vince la prova e va in testa

Primo scratch del weekend per il belga, che per 4 decimi passa a condurre il rally di casa. Tanak risponde agli attacchi di Evans e rimane terzo. Greensmith esce di strada e va KO dopo 200 metri dal via della prova.

WRC, Rally Ypres, PS4: Neuville vince la prova e va in testa

In appena 4 prove speciali del Rally Ypres, l'ottavo appuntamento del Mondiale Rally 2021 ha già visto in testa tutte e tre le Hyundai i20 Coupé WRC ufficiali. Tanak nella PS1, Breen nelle due prove successive e ora il nuovo leader è Thierry Neuville.

Il belga ha vinto la prima prova speciale del suo weekend, la Zonnebeke 1 di 9,45 chilometri - la stage più corta della giornata - e questo lo ha portato in testa alla gara di casa grazie al tempo di 4'34"0.

Craig Breen non è andato oltre il quarto tempo assoluto, a 2 secondi dal belga. Questo ha portato Neuville in testa con appena 4 decimi di secondo sul nord-irlandese compagno di squadra.

Si riprende Ott Tanak, autore del secondo tempo di speciale a 1"3 da Neuville. Questo ha permesso all'estone di difendersi dagli attacchi di Elfyn Evans. Tra i due, però, ci sono appena 8 decimi e la lotta per il terzo posto è a dir poco aperta.

Il buon segnale, per Tanak, è aver ritrovato un passo competitivo dopo aver faticato non poco nelle due speciali più lunghe della mattina, la PS2 e la PS3.

Sébastien Ogier, questa volta, è riuscito a fare meglio di Kalle Rovanpera, ma per appena 1 decimo. Il campione di gap continua a perdere secondi su secondi dai primi 4 e per lui sarà difficile recuperare.

La giornata e il weekend di M-Sport, da grigie, diventano nere. A pochi minuti dal brutto incidente che ha costretto al ritiro Adrien Fourmaux, è arrivato il ritiro di Gus Greensmith. Il pilota britannico, dopo 200 metri, è uscito di strada dopo una curva sinistrorsa ed è rimasto bloccato nel fossato.

 

Per quanto riguarda la classifica WRC2, Teemu Suninen è in testa al volante della Ford Fiesta R5 MKII di M-Sport. Il finlandese ha un buon vantaggio sui primi due inseguitori, ovvero i due piloti di Hyundai Motorsport. Oliver Solberg è riuscito a superare Jari Huttunen nella classifica generale. Lo svedese si trova a 22"7 da Suninen, ma l'aspetto più interessante sono le buone risposte che stanno arrivando dalla nuova Hyundai i20 N Rally2 che, lo ricordiamo, è all'esordio proprio in questo weekend.

Il giro mattutino della prima giornata di gara del Rally di Ypres termina qui. Ora i piloti potranno usufruire del Service e di una nuova scelta gomme per affrontare il giro pomeridiano (in questo caso serale). La PS5, la Reninge - Vleteren 2 di 15 chilometri, scatterà alle ore 18:15. Proprio a quell'ora entrerà il prova la Toyota Yaris WRC numero 1 di Sébastien Ogier e Julien Ingrassia.

Rally di Ypres - Classifica dopo la PS4

Pos. Pilota/navigatore Vettura Temo/distacco
1 Neuville/Wydaeghe Hyundai i20 Coupé WRC 34'42”2
2 Breen/Nagle Hyundai i20 Coupé WRC +0"4
3 Tanak/Jarveoja Hyundai i20 Coupé WRC +16"4
4 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +17"2
5 Rovanpera/Halttunen Toyota Yaris WRC +22"5
6 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC +30"3
7 Katsuta/Williams Toyota Yaris WRC +47"9
8 Loubet/Haut-Labourdette Hyundai i20 Coupé WRC +1'38"3
9 Suninen/Markkula Ford Fiesta R5 MKII +2'47"5
10 Rossel/Coria Citroen C3 R5 +2'51"9

condividi
commenti
WRC, Rally Ypres, PS3: Breen si ripete su Neuville
Articolo precedente

WRC, Rally Ypres, PS3: Breen si ripete su Neuville

Articolo successivo

WRC, Rally Ypres, PS5: Neuville riparte forte

WRC, Rally Ypres, PS5: Neuville riparte forte
Carica i commenti