WRC | Rally Ypres, PS4: Evans risponde alle Hyundai

Evans vince l'ultima prova della mattinata al Rally Ypres rispondendo così a Tanak e Neuville. Fourmaux scivola nelle zone basse della Top 10 a causa della pioggia.

WRC | Rally Ypres, PS4: Evans risponde alle Hyundai

Ci si attendeva la risposta di Elfyn Evans e questa è arrivata puntuale. Il pilota gallese di Toyota Racing ha firmato il miglior tempo nella Prova Speciale 4 del Rally di Ypres, l'ultima della mattinata, in 4'13"5.

Grazie a questo crono Evans è riuscito ad aumentare il suo vantaggio nei confronti dei suoi principali rivali, ovvero Ott Tanak e Thierry Neuville. Entrambi i piloti di Hyundai Motorsport sono finiti immediatamente alle spalle del rivale, perdendo rispettivamente 1"7 e 1"5 dal leader della classifica generale dell'evento.

Dopo questa prova Evans comanda la classifica con 2"3 di vantaggio su Tanak e 8"8 su Thierry Neuville. Se però la prima parte della prova è stata caratterizzata da asfalto asciutto - sebbene vi fossero nuvole minacciose sopra il tracciato - la seconda è stata afflitta dalla pioggia.

Proprio per questo motivo la classifica dietro i primi tre è cambiata in maniera significativa. Esapekka Lappi è stato l'ultimo pilota a godere della stage asciutta, mentre Adrien Fourmaux - quarto fino alla prova precedente - ha perso oltre un minuto a causa dell'intensità delle precipitazioni che hanno inondato gli asfalti a pochi chilometri da Ypres.

Questo ha fatto scivolare il pilota di M-Sport all'ottavo posto, mentre Lappi si è ripreso la quarta posizione dopo averla persa proprio la prova precedente. Sebbene anche Craig Breen sia stato rallentato dall'acqua, ora si trova quinto a 4"2 dalla Top 4.

Sfortunati anche Gus Greensmith e Oliver Solberg, ovvero gli altri piloti entrati in prova sotto la pioggia battente i quali, come prevedibile, sono stati costretti ad alzare il proprio passo per evitare di uscire di strada. Da segnalare i problemi al cambio che continuano a frenare Takamoto Katsuta. Il giapponese di Toyota è comunque riuscito a terminare il giro mattutino e potrà usufruire del Service per cambiare la trasmissione e ripartire al pomeriggio.

Per quanto riguarda il WRC2 troviamo Stéphane Lefebvre davanti a tutti al volante della Citroen C3 Rally2. Il francese, tornato nel WRC dopo diversi mesi, precede di 8"2 il campione in carica Andreas Mikkelsen (skoda TokSport) e di 9"8 Yohan Rossel. Il transalpino ha ceduto la seconda posizione proprio nell'ultima prova della mattina.

Il giro mattutino della prima giornata del Rally Ypres termina qui. Ora i piloti potranno contare sul Service di metà giornata per preparare le vetture in vista del giro pomeridiano. La Prova Speciale 5, la Vleteren 2 di 11,97 chilometri, scatterà alle ore 15:16 italiane. Per il pomeriggio è atteso un meteo variabile, con la pioggia che dovrebbe incidere molto di più rispetto a quanto visto questa mattina.

condividi
commenti
WRC | Rally Ypres, PS3: doppietta Hyundai con Tanak e Neuville
Articolo precedente

WRC | Rally Ypres, PS3: doppietta Hyundai con Tanak e Neuville

Articolo successivo

WRC | Rally Ypres, PS5: le Hyundai ripartono forte

WRC | Rally Ypres, PS5: le Hyundai ripartono forte