WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
50 giorni
G
Rally del Belgio
13 ago
Prossimo evento tra
163 giorni

WRC, Rally Turchia, PS7: Neuville super, Ogier torna secondo

Ogier firma un gran tempo, ma Neuville non gestisce e lo batte per 2 decimi. Evans scivola terzo e Loeb ora lo bracca, staccato di pochi decimi!

WRC, Rally Turchia, PS7: Neuville super, Ogier torna secondo

Chi si aspettava un Thierry Neuville più cauto dopo essere salito in testa alla classifica generale del Rally di Turchia rimarrà sorpreso: il belga della Hyundai ha vinto anche la Prova Speciale 7, la Datça 2 di 8,75 chilometri, aumentando ancora il suo vantaggio nei confronti dei diretti rivali.

Il belga ha vinto la seconda speciale di fila, cercando di dare la spallata decisiva per portare a casa l'edizione 2020 del Rally di Turchia. Solo in questo modo potrà sperare di tornare in lotta per il titolo iridato Piloti 2020.

Dopo la foratura che gli ha fatto perdere 2 posizioni nella PS6, Sébastien Ogier ha sfoggiato tutta la sua classe in questa stage, firmando il secondo miglior tempo, ad appena 2 decimi da Neuville. Grazie a questo risultato è riuscito a riprendersi la seconda posizione nella classifica generale alle spalle di Neuville.

Tra la PS6 e la PS7, il 6 volte iridato ha anche dovuto vestire i panni del meccanico per riparare un guasto idraulico verificatosi alla trasmissione nella prova precedente sulla sua Yaris. Le manovre fatte sembrano aver risolto il problema, ma Séb ha sottolineato a fine prova come questa potesse essere solo una condizione momentanea. Non a caso la sua preoccupazione è parsa alta.

Ora tra il belga e il 6 volte iridato ci sono 30"1. Elfyn Evans ha così perso la seconda posizione, affermando a fine prova di aver voluto gestire le gomme in vista dell'ultima prova definendo la sua guida "troppo cauta". Ogier ne ha approfittato, ma non è stato l'unico a farlo.

Evans è riuscito sì a rimanere in terza piazza, ma ha visto ridursi quasi del tutto il suo vantaggio nei confronti di Sébastien Loeb. Il 9 volte iridato ha colto il terzo tempo di speciale e ora è ad appena 8 decimi di secondo dal podio. Qualora Loeb riuscisse a superare Evans, Hyundai potrebbe superare Toyota nella classifica mondiale Costruttori.

Rally di Turchia - Classifica dopo la PS7

    Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC 1.29'28”3
2 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +30"1
3 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC +33"3
4 Loeb/Elena Hyundai i20 Coupé WRC +34"1
5 Rovanpera/Halttunen Toyota Yaris WRC +1'07"7
6 Suninen/Lehtinen Ford Fiesta WRC +1'23"0
7 Lappi/Ferm Ford Fiesta WRC +2'20"4
8 Greensmith/Edmondson Ford Fiesta WRC +3'00"0
9 Loubet/Landais Hyundai i20 Coupé WRC +4'00"0
10 Kajetanowicz/Szczepaniak Skoda Fabia Rally2 Evo +5'37"5
condividi
commenti
WRC, Rally Turchia, PS6: Neuville leader! Ogier e Rovanpera forano

Articolo precedente

WRC, Rally Turchia, PS6: Neuville leader! Ogier e Rovanpera forano

Articolo successivo

WRC, Rally Turchia: Neuville chiude il secondo giorno in testa

WRC, Rally Turchia: Neuville chiude il secondo giorno in testa
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Turchia
Sotto-evento Giorno 2
Autore Giacomo Rauli