La Hyundai si consola con il Colin's Crest Award

condividi
commenti
La Hyundai si consola con il Colin's Crest Award
Di: Matteo Nugnes
11 feb 2014, 15:43

La zona punti è sfumata, ma la i20 WRC di Hanninen è stata la migliore sul Vargasen Jump

Il primo punto non è ancora arrivato nelle due gare d'apertura, ma la Hyundai ha lasciato la Svezia con almeno un piccolo premio di consolazione. Juho Hanninen ha infatti portato a casa il Colin's Crest Award. Si tratta del premio intitolato alla memoria dell'indimenticato Colin McRae, che viene consegnato al pilota che realizza il salto più lungo al famigerato Vargasen Jump: il finlandese ha spinto la sua i20 WRC ben 36 metri oltre la cresta! Peccato solo che un problema ad una sospensione accusato nel pomeriggio di venerdì gli abbia impedito di chiudere la gara nella top ten. Tuttavia, una volta ripartito con la forula del Rally2, è riuscito a tornare nella top 20, mostrando ancora una volta il buon potenziale di base della vettura realizzata ad Alzenau.
Prossimo articolo WRC
Fabio Frisiero chiude 22esimo assoluto in Svezia

Previous article

Fabio Frisiero chiude 22esimo assoluto in Svezia

Next article

Motor Show: Bologna punta sul Memorial Bettega?

Motor Show: Bologna punta sul Memorial Bettega?

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Svezia
Piloti Juho Hanninen
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie