WRC, Rally Spagna, PS5: Neuville è magico e va in testa!

Neuville firma un tempo strepitoso nella PS5 e diventa il nuovo leader del Rally di Spagna davanti a Evans. Sordo si riavvicina a Ogier. Ostberg perde la leadership in WRC2 per una foratura.

WRC, Rally Spagna, PS5: Neuville è magico e va in testa!

Thierry Neuville viene a volte paragonato dal suo team director, Andrea Adamo, a Houdini. A volte ha la capacità di estrarre un clamoroso tempo dall'immaginario cilindro e questa è stata proprio una delle volte in cui il 33enne di Sankt Vith si è trasformato in un mago.

Neuville ha vinto la Prova Speciale 5 del Rally di Spagna, La Granadella 2 di 21,80 chilometri, ed è diventato il nuovo leader del penultimo evento del WRC 2021. Sin dalla PS4 era evidente quanto le modifiche d'assetto fatte al Service di metà giornata siano state efficaci per il suo stile di guida.

Nella PS5, però, Neuville ha sfoderato un tempo da campione. 11'49"2 il suo crono, mentre Elfyn Evans - comunque secondo in prova - ha fatto peggio di 7"9. Questo significa che Thierry è in testa al rally con 3 decimi di vantaggio nei confronti del primo pilota in classifica di Toyota Racing.

Elfyn Evans è stato autore di una sbavatura dopo poche centinaia di metri dal via della prova. In un taglio destrorso - lo stesso dove Tanak è finito in testacoda stamattina - ha perso il controllo della sua Yaris ed è finito contro il marciapiede esterno, a sinistra.

Dopo i due impatti, Evans è riuscito a recuperare il controllo della macchina e a proseguire sino alla fine della prova. E' stato fortunato a non aver danneggiato né ruote, né sospensioni, ma questo è un punto di forza delle vetture giapponesi: sono veloci e anche molto solide.

Il gallese è riuscito a superare Ogier nel corso degli ultimi settori e a chiudere secondo, ma perdendo la vetta della classifica generale. Sébastien Ogier, invece, dovrà stare molto attento nell'ultima prova della giornata perché Dani Sordo è riuscito a ridurre - seppure di poco - il suo divario che lo separa dalla terza posizione.

Lo spagnolo della Hyundai ha colto il terzo tempo, facendo meglio di Ogier di 9 decimi di secondo. Inoltre Sordo grazie al terzo crono ha distanziato ulteriormente Kalle Rovanpera, che lo segue in classifica. Il finnico è a 10"8 dal quarto posto, mentre Sordo è a 5"7 da Ogier.

Molto più cristallizzate le posizioni successive, con Adrien Fourmaux che si conferma ancora il migliore dei piloti M-Sport su asfalto tanto da cogliere un buon tempo in prova e aumentare il suo margine sul compagno di squadra Gus Greensmith.

Cambio al vertice della graduatoria WRC2, con Mads Ostberg che è stato costretto a fermarsi in prova per sostituire una gomma danneggiata. Questo inconveniente gli ha fatto perdere oltre 2 minuti e ha consentito a Eric Camilli di tornare in testa. Ostberg, invece, non ha solo perso la vetta, ma diverse posizioni nella classifica generale. Per le sue velleità di titolo 2021, una mazzata considerevole.

Rally di Spagna 2021 - Classifica generale dopo la PS5

Pos. Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Neuville/Wydaeghe Hyundai i20 Coupé WRC 52'48”4
2 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +0"3
3 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC +18"1
4 Sordo/Carrera Hyundai i20 Coupé WRC +23"8
5 Rovanpera/Halttunen Toyota Yaris WRC +34"6
6 Fourmaux/Coria Ford Fiesta WRC +1'07"4
7 Greensmith/Patterson Ford Fiesta WRC +1'23"8
8 Solberg/Drew Hyundai i20 Coupé WRC +1'46"4
9 Solans/Martì Hyundai i20 Coupé WRC +2'17"7
10 Camilli/Vilmot Citroen C3 Rally2 +3'25"8
condividi
commenti
WRC, Rally Spagna, PS4: Neuville riparte forte. Tanak KO!
Articolo precedente

WRC, Rally Spagna, PS4: Neuville riparte forte. Tanak KO!

Articolo successivo

WRC, Rally Spagna, PS6: Neuville chiude da leader

WRC, Rally Spagna, PS6: Neuville chiude da leader
Carica i commenti