WRC, Rally Spagna, PS13: Neuville chiude dominando

Neuville chiude da dominatore la tappa del sabato al Rally di Spagna, vincendo 6 prove su 7 e aumentando molto il suo vantaggio su Evans. Si riapre ancora la lotta per il terzo posto tra Ogier e Sordo.

WRC, Rally Spagna, PS13: Neuville chiude dominando

Thierry Neuville manda in archivio la seconda tappa del Rally di Spagna nel migliore dei modi, vincendo la PS13 Salou di 2,15 chilometri e aumentando ulteriormente il suo vantaggio nei confronti del primo e unico rivale per il successo, ovvero Elfyn Evans.

Il belga di Hyundai Motorsport ha completato la prova in 2'23"6, precedendo di 8 decimi di secondo il compagno di squadra Dani Sordo. Ciò che più per lui importa è aver distanziato di altri 2"2 Evans, portando il suo vantaggio nella classifica generale a 16"4.

Vedremo se domani Neuville si limiterà a gestire il suo margine per poi spingere ancora nella Power Stage o se, invece, farà di tutto per aumentare ancora il divario dal gallese di Toyota Racing per evitare sorprese di qualunque sorta.

Evans, invece, non ha trovato il giusto feeling con la sua Yaris né alla mattina, né al pomeriggio. Questo ha consentito a Neuville di prendere il largo poco a poco, ma in maniera costante. Domani, però, il gallese sarà chiamato a mantenere la posizione e a chiudere la Power Stage davanti a Ogier per cercare di tenere aperti i discorsi per il titolo iridato.

Si riapre a sorpresa e in extremis la lotta per il terzo posto. Il giro pomeridiano di oggi aveva sorriso non poco a Sébastien Ogier, il quale è stato in grado di aumentare il suo margine sull'unico rivale, Dani Sordo. Lo spagnolo, però, grazie al secondo crono nella PS13, è riuscito a rientrare e ora è ad appena 1"2 dal 7 volte iridato.

Ogier, nell'ultima speciale, è stato rallentato per aver fatto stallare il motore della sua Yaris, perdendo così 6"5 da Neuville e 5"7 da Sordo. Un imprevisto che gli è costato tanto e che tiene ancora vivo un duello che sembrava sul viale del tramonto.

Kalle Rovanpera continua a fare esperienza, essendo ormai troppo lontano da chi lo precede e con un grande vantaggio su chi lo segue. Molto importante invece quanto accaduto nella PS13 per ciò che riguarda la sesta posizione nella classifica generale, con Gus Greensmith che ha superato Oliver Solberg.

Lo svedese del team 2C Competition ha denotato un guasto alla frizione che gli ha fatto perdere oltre 30 secondi e la sesta posizione nella generale. Domani, però, il figlio d'arte potrà cercare di rifarsi considerando l'esiguo distacco da Greensmith, quantificabile il 7 decimi. Nil Solans chiude la giornata all'ottavo posto della generale e con l'affermazione più simpatica del weekend sino a ora: "Dopo questo weekend, dopo aver guidato queste macchine, penso che per quest'anno non avrò più bisogno di fare sesso!".

Eric Camilli continua a comandare la classifica WRC2 al volante della Citroen C3 Rally2. Il francese ha un vantaggio di 27"1 nei confronti di Teemu Suninen con la nuova Hyundai i20 N Rally2 e 52"4 su Erik Cais, pilota del team M-Sport. Mads Ostberg, dopo la foratura di ieri, è quarto a 1'48". Andreas Mikkelsen, pur non correndo in questo weekend, vede avvicinarsi sempre di più il titolo iridato di categoria.

La seconda giornata di gara del Rally di Spagna termina qui. Riprenderà domattina con la Prova Speciale 14, la Santa Marina 1 di 9,10 chilometri. La prima vettura, ovvero la Toyota Yaris di Takamoto Katsuta e Aaron Johnston, entrerà in prova alle ore 7:00 italiane.

Rally di Spagna - Classifica generale dopo la PS13

Pos. Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Neuville/Wydaeghe Hyundai i20 Coupé WRC 2.03'45”7
2 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +16"4
3 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC +38"7
4 Sordo/Carrera Hyundai i20 Coupé WRC +39"9
5 Rovanpera/Halttunen Toyota Yaris WRC +1'12"3
6 Greensmith/Patterson Ford Fiesta WRC +3'45"2
7 Solberg/Drew Hyundai i20 Coupé WRC +3'45"9
8 Solans/Martì Hyundai i20 Coupé WRC +3'53"8
9 Camilli/Vilmot Citroen C3 Rally2 +7'52"8
10 Gryazin/Aleksandrov Skoda Fabia Rally2 Evo +8'02"5
condividi
commenti
WRC, Rally Spagna, PS12: Ogier allontana Sordo
Articolo precedente

WRC, Rally Spagna, PS12: Ogier allontana Sordo

Articolo successivo

WRC, Rally Spagna, PS14: Sordo sale al terzo posto!

WRC, Rally Spagna, PS14: Sordo sale al terzo posto!
Carica i commenti