Neuville cerca riscatto dopo l'errore in Argentina

Neuville cerca riscatto dopo l'errore in Argentina

Il pilota belga vuole dimenticare l'errore nell'ultima stage in Argentina cogliendo un buon risultato in Portogallo

Thierry Neuville sarà uno dei piloti più attesi nel prossimo appuntamento del World Rally Championship 2015, che si terrà sugli sterrati del nord del Portogallo

Il giovane pilota belga è chiamato infatti a riscattare il brutto errore compiuto a poche centinaia di metri dal via dell'ultima prova speciale del Rallyd'Argentina, che lo ha privato di un quarto posto importante in ottica campionato del mondo piloti. 

Neuville, nel corso delle ultime settimane, ha avuto modo di testare la sua Hyundai i20 WRC proprio in Portogallo, su varie tipologie di fondo sterrato, così da trovare l'assetto ideale con cui affrontare la prova iridata che scatterà domani con lo shakedown alle 20:01, ora italiana. 

"Il Rally del Portogallo sarà nuovo per tutti quest'anno. Non correremo più in Algarve, ma nel nord. Abbiamo compiuto dei test in questa regione sia lo scorso anno che nel mese di aprile di quest'anno, correndo su diversi fondi e trovando condizioni molto differenti tra loro. Ho anche partecipato al Fafe Rally Sprint nel 2013, quindi so cosa aspettarmi in quei posti. Spero davvero di trovare buone regolazioni da subito ed essere competitivo. Ho fatto un errore in Argentina che mi è costato tanto, dunque dovremo cercare di avere un fine settimana di gara senza sbavature e ottenere un risultato positivo per me e per la squadra". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie