Messico, PS7: Ogier torna al comando

Messico, PS7: Ogier torna al comando

Il francese con la Polo R scavalca Ostberg e consolida subito un margine di 13"7. Hirvonen comincia a staccarsi

Potrebbe essere la svolta del Rally del Messico: Sebastien Ogier, dopo aver prodotto un graduale e continuo avvicinamento a Mads Ostberg, va all'attacco nella ripetizione della speciale di El Chocolate di 44,3 km e si ricolloca in testa alla terza prova valida per il mondiale rally 2014. Il campione del mondo con la Vw Polo R WRC riporta il suo vantaggio a 13"7, ribaltando una situazione che fino alla speciale precedente vedeva il transalpino inseguire la Citroen DS3 WRC di Mads Ostberg. Il norvegese si è lamentato dell'eccessivo sovrasterzo della sua vettura dopo il parco assistenza e ha perso una sacco di tempo: Mads è stato bravo a contenere il ritorno del campione del mondo, ma adesso non sembra essere in grado di replicare alla Polo R. La corsa sudamericana sta delineando una sua fisionomia: mentre la Volkswagen tenta la fuga, Mikko Hirvonen con la prima Ford Fiesta RS WRC si stacca dai primi due: il finlandese adesso è scivolato a 21"8 e potrebbe entrare nel mirino di Kris Meeke con la seconda Citroen DS3 WRC che viaggia 35”7 e ha da poco scavalcato Jari-Matti Latvala che è stato relegato al quinto posto. L'attuale leader del mondiale si è lamentato del fondo scivoloso e del caldo nell'abitacolo. WRC, Rally del Messico, 07/03/2014 Classifica settima speciale (primi otto) 1. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC – 2. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC – +13”7 3. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - +21”8 4. Kris Meeke - Citroen DS3 WRC - +35”7 5. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC – +37”7 6. Robert Kubica – Ford Fiesta RS WRC - +1’35”9 7. Elfyn Evans – Ford Fiesta RS WRC - +1’57”9 8. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +2’15”6
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Messico
Piloti Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie