Messico, PS5: Ogier prova a reagire su Ostberg

Messico, PS5: Ogier prova a reagire su Ostberg

Il francese vince la speciale davanti a Latvala e dimezza il distacco dalla Citroen DS3 che è al comando

Sebastien Ogier cerca di dare uno scossone anche su una speciale corta come quella del Parco del Bicentenario di appena 2,60 km: il campione del mondo, sebbene si lamenti che non ci sono tracce perché è il secondo sulla strada con la Vw Polo R, vince la quinta prova e dimezza il distacco dal leader della corsa, Mads Ostberg. Il norvegese sta un po' più abbottonato in un tratto piuttosto stretto e scopre che i meccanici si sono dimenticati il tubo di un ventilatore sul radiatore, per cui alla fine paga 3"3 dal transalpino, mentre Mikko Hirvonen con la Ford Fiesta RS deve fare i conti con una foratura a fine prova che gli costa solo un paio di secondi. Soffre dello stesso problema anche Thierry Neuville con la Hyundai i20. Robert Kubica soffre per un ripetuto surriscaldamento del cambio. Protasov comanda il WRC2 che vede Lorenzo Bertelli secondo (e 12esimo assoluto) con Max Rendina 15esimo con la Mitsubishi Lancer Evo 10 Gr. N. WRC, Rally del Messico, 07/03/2014 Classifica quinta speciale (primi dieci) 1. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC – in 52’24”6 2. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC – +3”3 3. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - +11”3 4. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC – +19”2 5. Kris Meeke - Citroen DS3 WRC - +25”0 6. Robert Kubica – Ford Fiesta RS WRC - +1’00”6 7. Elfyn Evans – Ford Fiesta RS WRC - +1’14”4 8. Martin Prokop – Ford Fiesta RS WRC - +1’33”7 9. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +1’36”2 10. Benito Guerra - Ford Fiesta RS WRC - +2’35”9 12. Lorenzo Bertelli – Ford Fiesta RRC - +3’26”5 15. Max Rendina – Mitsubishi Lancer Evo 10 – 9’05”0
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Messico
Articolo di tipo Ultime notizie