Sébastien Ogier in cerca del tris al Rally d'Italia

Sébastien Ogier in cerca del tris al Rally d'Italia

Il pilota transalpino vuole cercare di allungare ancora in classifica per accorciare la marcia al titolo mondiale

Sébastien Ogier è reduce dal secondo posto in rimonta al Rally del Portogallo, andato in scena poche settimane fa nella zona nord dello stato iberico. 

Il pilota transalpino è saldamente in testa alla classifica piloti anche in questo 2015 e non fa mistero di voler centrare il terzo titolo mondiale consecutivo. La prossima tappa sarà il Rally d'Italia, che sarà disputato come accade da qualche anno sugli spettacolari sterrati della Sardegna.

Ogier è in cerca del suo terzo successo consecutivo in terra italiana, dopo aver già trionfato nel 2013 ma anche nel 2014. La concorrenza però sarà come al solito agguerrita e per il campione del mondo in carica non sarà facile centrare la tripletta in terra sarda. 

"Per quanto mi riguarda, il Rally d'Italia è uno degli appuntamenti più belli dell'intera stagione WRC. In passato sono riuscito a migliorarmi anno dopo anno e negli ultimi due ho portato a casa la vittoria. Le prove speciali sono bellissime, così come lo è la campagna circostante e l'atmosfera attoro è stupenda. Quest'anno ci sarà un buon numero di prove speciali nuove rispetto agli anni passati e una distanza totale di 1.500 chilometri. La forma fisica e l'affidabilità della vettura saranno componenti fondamentali, perché sarà il Rally più lungo sino a ora disputato. Il mio obiettivo è ovviamente vincere per la terza volta di fila, ma non sarà facile data la grande concorrenza in questa stagione. Mi batterò sino alla fine e ho già pensato a un tuffo in mare in caso di vittoria con il team. Sarà un fine settimana caldo, quindi speriamo di vincere e di concederci un bel bagno. Ma prima dobbiamo correre". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie