Sardegna, PS20: Paddon c'è, Ostberg esce di strada

Sardegna, PS20: Paddon c'è, Ostberg esce di strada

Il kiwi vince la speciale con la Hyundai, mentre Ogier difende la testa con la Polo. Neuville sale terzo

Il kiwi rialza la testa dopo la caduta di ieri sera: Hayden Paddon con la Hyundai i20 di nuovo in ordine si aggiudica la PS20, Olmedo Monte Baranta di 11,13 km, del Rally Italia Sardegna: "Volevo dare un segnale a Ostberg che non ha speranza di avvicinarsi al secondo posto - ammette Hayden - sapevo che con la vettura in ordine avremmo ripreso un passo competitivo". E a pagare pegno è stato proprio il portacolori della Citroen DS3 WRC: il norvegese, infatti, mentre si sta aggiustando un auricolare in prova ha perso il controllo della vettura, perdendo più di un minuto.

Ad approfittarne è stato Thierry Neuville che eredita un inatteso terzo posto assoluto con una condotta di gara molto accorta con la seconda Hyundai i20 WRC: il belga era pronto a sfruttare le ultime speciali per fare degli esperiementi in vista della Polonia, considerando che Ostberg non fosse prendibile, e, invece, ha deciso di tornare inietro sulle sue decisioni dopo l'uscita di Mads.

La gara è saldamente nelle mani di Sebastien Ogier con la Vw Polo R WRC: il francese si è accontentato del quarto tempo in prova , ma sta lavorando sull'assetto per cercare di agguantare i punti aggiuntivi della power stage.

In WRC2 prosegue la supremazia di Paolo Andreucci con la 208 T16 di Peugeot Italia, anche se c'è apprensione al team Racing Lions perché si è registrata una perdita di acqua nel radiatore che viene puntualmente rabboccato dalla Andreussi.

WRC, Rally Italia Sardegna, 14/06/2015
Classifica generale dopo la PS20 (primi dieci)
1. Sébastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC – 4.02’56”9
2. Hayden Paddon - Hyundai i20 WRC – +2’11”3
3. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +4’01"6
4. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC - +4'24"8
5. Elfyn Evans – Ford Fiesta RS WRC - +5’15”4
6. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC - +8’08"4
7. Paolo Andreucci – Peugeot 208 T26 WRC2 – 13’56”4
8. Yuuri Protasov – Ford Fiesta RRC - +14’03”1
9. Jan Kopecky – Skoda Fabia R5 – 15’56”5
10. Khalid Al Qassimi – Citroen DS3 WRC - +17’31”7

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Sébastien Ogier , Hayden Paddon , Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie