WRC, Rally Italia, PS9-10: Ogier torna secondo

Sordo stalla il motore dopo un guado nella PS9 e perde tanti secondi, poi nella PS10 Ogier compie il sorpasso sullo spagnolo e spezza la doppietta della Hyundai. Il francese vince anche la prima speciale della gara per Toyota.

WRC, Rally Italia, PS9-10: Ogier torna secondo

Anche la seconda giornata di gara al Rally Italia Sardegna si è aperta nel segno di Ott Tanak e della Hyundai. Il pilota estone ha vinto la Prova Speciale 9, quella che ha aperto il sabato, e ha firmato il secondo tempo nella prova successiva, la PS10, portando il suo vantaggio a 40"6 sul primo degli inseguitori.

La vera, grande novità di questo avvio di giornata è proprio legata alla posizione alle spalle di Tanak. Sébastien Ogier è riuscito a spezzare la doppietta Hyundai per meriti propri, ma anche sfortune e demeriti altrui.

Nella PS9 Dani Sordo ha perso oltre 10" da Ogier dopo essere passato su un guado posto in mezzo alla pista da cross che fa parte della Coiluna-Loelle, la prima prova della giornata. Il motore della i20 Coupé WRC numero 6 si è ammutolito, probabilmente inondato dall'acqua, e ha fatto perdere secondi preziosi allo spagnolo.

Nella PS10, poi, Ogier ha colto il suo primo scratch in questo fine settimana, nonché il primo per Toyota al Rally Italia Sardegna 2021, compiendo di fatto il sorpasso. I due sono molto vicini: 2"3 il vantaggio del 7 volte iridato, ma l'inerzia sembra essere tutta a suo favore.

Si sta definendo meglio anche il duello per il quarto posto, che vede Elfyn Evans avere la meglio su Thierry Neuville. Il gallese ha un passo differente rispetto a ieri. I cambiamenti d'assetto fatti nell'ultimo Service lo hanno aiutato, così come la posizione di partenza in prova che è migliore rispetto a quella di Neuville.

Il belga della Hyundai deve mangiarsi le mani per aver stallonato la gomma posteriore destra nel pomeriggio di ieri. Senza quell'inconveniente non avrebbe avuto problemi a mantenersi ai piedi del podio.

Da verificare le condizioni della Toyota Yaris WRC di Takamoto Katsuta. Il giapponese ha centrato in pieno una roccia rimasta in traiettoria nella PS10. Questa ha fatto sobbalzare in maniera violenta la sua vettura e non è ancora chiara l'entità dei danni.

Rally Italia Sardegna - Classifica dopo la PS10

Pos. Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco Penalità
1 Tanak/Jarveoja Hyundai i20 Coupé WRC 1.48'32”2  
2 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC +40"6  
3 Sordo/Rozada Hyundai i20 Coupé WRC +42"9  
4 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +1'06"8  
5 Neuville/Wydaeghe Hyundai i20 Coupé WRC +1'15"9  
6 Katsuta/Barritt Toyota Yaris WRC +2'00"7  
7 Ostberg/Eriksen Citroen C3 R5 +5'15"2  
8 Huttunen/Lukka Hyundai i20 N.G. R5 +5'40"4  
9 Rossel/Coria Citroen C3 R5 +6'20"2  
10 Loubet/Haut-Labourdette Hyundai i20 Coupé WRC +7'12"5 +10"
condividi
commenti
WRC, Rally Italia, PS8: Neuville-Sordo nella tripletta Hyundai
Articolo precedente

WRC, Rally Italia, PS8: Neuville-Sordo nella tripletta Hyundai

Articolo successivo

WRC, Rally Italia, PS11: Ogier allunga su Sordo

WRC, Rally Italia, PS11: Ogier allunga su Sordo
Carica i commenti