WRC, Rally Italia, PS17: le Toyota ripartono forte

Evans vince la speciale e allunga ancora su Neuville. Ora il suo vantaggio sul belga è di oltre 33". Ogier amministra il vantaggio. Ostberg torna leader nel WRC2 dopo aver superato Huttunen.

WRC, Rally Italia, PS17: le Toyota ripartono forte

L'ultima giornata di gara del Rally Italia Sardegna è scattata questa mattina con la Prova Speciale 17, la Arzachena - Braniatogghiu 1 di 15,25 chilometri. Neanche a dirlo, le Toyota l'hanno fatta da padrone.

Elfyn Evans ha vinto la prima prova speciale domenicale, dando un segnale importante a Thierry Neuville: per questo fine settimana le prime 2 posizioni della classifica sono inattaccabili.

Lo ha capito bene il belga, autore del quarto tempo ma senza mai dare l'impressione di avere il passo per impensierire le due Toyota Yaris che lo precedono nella generale. .

Così Evans ha di fatto messo in cassaforte la seconda piazza, avendo ormai un vantaggio sull'unico pilota Hyundai rimasto in gara di 33"7.

Takamoto Katsuta non è certo stato brillante in questa prova, ma dovrebbe aver deciso di salvaguardare le gomme per provare a portare a casa dei punti extra nella Power Stage.

Da segnalare invece un cambiamento importante per ciò che riguarda il WRC2. Mads Ostberg ha completato la rimonta ed è tornato in testa alla classifica di categoria dopo aver superato Jari Huttunen e la Hyundai i20 New Generation R5 di Hyundai Motorsport Customer Racing.

Il norvegese ha di fatto annullato la penalità di 1 minuto ricevuta ieri per essere arrivato in ritardo di 6 minuti a un Controllo Orario e ora potrà puntare al bottino pieno, centrando anche il quinto posto nella classifica assoluta.

Rally Italia Sardegna - Classifica dopo la PS17

Pos. Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco Penalità
1 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC 2.59'23”3  
2 Evans/Martin Toyota Yaris WRC +34"1  
3 Neuville/Wydaeghe Hyundai i20 Coupé WRC +1'07"8  
4 Katsuta/Barritt Toyota Yaris WRC +4'42"1  
5 Ostberg/Eriksen Citroen C3 R5 +8'31"7 +1'00"
6 Huttunen/Lukka Hyundai i20 N.G. R5 +8'36"9  
7 Rossel/Coria Citroen C3 R5 +9'32"6  
8 Lopez/Vallejo Skoda Fabia R5 Evo2 +9'56"2  
9 Solans/Sanjuan de Eusebio Citroen C3 R5 +10'07"1  
10 Bulacia/Der Ohannesian Skoda Fabia R5 Evo2 +10'35"0  
condividi
commenti
WRC, Rally Italia, PS16: Ogier ed Evans controllano
Articolo precedente

WRC, Rally Italia, PS16: Ogier ed Evans controllano

Articolo successivo

WRC, Rally Italia, PS18: Ostberg fora e scivola sesto

WRC, Rally Italia, PS18: Ostberg fora e scivola sesto
Carica i commenti