WRC | Rally Finlandia, PS5-6: acuto di Katsuta

Katsuta vince la prova spettacolo che chiude il secondo dei tre giri odierni battendo per un decimo Tanak e Neuville. La PS5, invece, è stata cancellata per questioni di sicurezza.

WRC | Rally Finlandia, PS5-6: acuto di Katsuta

Il secondo dei tre giri del venerdì di gara al Rally di Finlandia è stato molto più corto del previsto. Dopo la PS4 vinta da Ott Tanak, la PS5 Lankamaa 2 di 21,69 chilometri è stata cancellata per ragioni di sicurezza.

Kalle Rovanpera era già entrato in prova, ma dopo aver passato il primo settore è stata esposta la bandiera rossa e, a quel punto, il leader del Mondiale non ha dovuto fare altro che terminare il percorso in road mode, ovvero con la mappatura meno spinta del motore non avendo bisogno di fare tempi. Thierry Neuville, invece, è stato fermato poco prima del via della prova per il medesimo motivo.

Così il secondo giro di oggi è stato completato con la Super Special Stage Harju 2 di appena 2,01 chilometri. A ottenere il miglior tempo è stato a sorpresa Takamoto Katsuta.

Il giapponese di Toyota Racing ha completato il percorso in 1'33"5, facendo meglio di appena un decimo rispetto ai piloti di Hyundai Motorsport rimasti in gara. Stiamo parlando di Ott Tanak e Thierry Neuville, rispettivamente secondo e terzo.

Nella prova, che essendo così corta non ha portato cambiamenti alla classifica generale, vale la pena sottolineare il quarto tempo assoluto di Jari Huttunen. L'ex pilota Hyundai ha firmato il quarto tempo al volante della prima Ford Puma Rally1, facendo peggio del giapponese per appena 4 decimi.

In questa breve prova Esapekka Lappi ha perso altri 8 decimi da Ott Tanak. Ora l'estone comanda con un vantaggio di 6"2 sul finnico di Toyota, quinto di speciale a pari merito con il compagno di squadra Elfyn Evans.

Nelle ultime 4 posizioni di speciale, per ciò che concerne le Rally1, troviamo tre Ford Puma. Si tratta di quelle affidate da M-Sport a Pierre-Louis Loubet, Craig Breen e Gus Greensmith. Solo nona posizione per Kalle Rovanpera: il leader del Mondiale ha perso però solo 2"1 dal compagno di squadra.

Per quanto riguarda il WRC2, ottima gara sino a qui di Teemu Suninen. Il padrone di casa che corre per Hyundai è in testa con la i20 N Rally2 davanti alla Skoda Fabia Evo di altri due connazionali, ovvero Emil Lindholm e Mikko Heikkila. Ottimo quarto il giovane Sami Pajari, staccato di soli 4"7 dal terzo posto di categoria e 5"5 dal secondo posto.

condividi
commenti
WRC | Rally Finlandia, PS4: ancora Tanak. Fourmaux nei guai
Articolo precedente

WRC | Rally Finlandia, PS4: ancora Tanak. Fourmaux nei guai

Articolo successivo

WRC | Rally Finlandia, PS7-8: Lappi si riavvicina a Tanak

WRC | Rally Finlandia, PS7-8: Lappi si riavvicina a Tanak