Svezia, PS13: Ogier mette nel mirino Mikkelsen

Svezia, PS13: Ogier mette nel mirino Mikkelsen

Il francese è in grande spolvero questa mattina. Protasov finisce su un muro di neve ma rimane nella Top Ten

Nella speciale 13 di Hagfors, la più corta di giornata con i suoi 1,87 chilometri, a imporsi è stato ancora una volta Sébastien Ogier. Il pilota transalpino, dopo aver cominciato la giornata in quarta posizione, si sta rendendo protagonista di una rimonta entusiasmante al volante della sua Volkswagen Polo R WRC, con cui è risalito sino alla seconda posizione e ha nel mirino la vettura gemella di Andreas Mikkelsen, che comanda la classifica generale provvisoria. 

Ogier, al termine della mini speciale, ha affermato di aver trovato un fondo molto ghiacciato, condizioni che stanno favorendo le vetture tedesche. Al secondo posto troviamo infatti Jari-Matti Latvala, il quale riesce a essere molto veloce oggi ma per pochi millesimi sempre alle spalle del compagno di squadra, nonché campione del mondo in carica. 

Andreas Mikkelsen continua a comandare la graduatoria assoluta, ma ha perso due secondi in meno di due chilometri da Ogier, in piena rimonta. E' possibile che Mikkelsen abbia deciso di controllare momentaneamente la corsa, ma il suo vantaggio nei confronti del francese si riduce in maniera considerevole in ogni prova speciale. 

Thierry Neuville ha ingaggiato un duello interessante con Mads Ostberg - primo piota ufficiale Citroen - per la terza posizione, anche se il pilota belga della Hyundai ha ancora oltre mezzo minuto di vantaggio sul collega norvegese. Neuville, al termine della speciale, ha però dichiarato di voler distanziare Ostberg, perché su questo fondo è un pilota esperto e assai temibile. 

Ancora un sesto posto colto da Robert Kubica, mentre Lorenzo Bertelli è riuscito a cogliere un buon ottavo tempo nella PS13. Grossi problemi per Yuriy Protasov, il quale è finito contro un muro di neve dopo aver perso il controllo della sua Ford Fiesta RS WRC, perdendo così oltre venti secondi ma rimanendo nella Top Ten grazie al considerevole ritardo di Kris Meeke, ancora decimo. Protasov ha però perso l'ottava posizione in favore di Elfyn Evans, pilota Ford del team M-Sport.  

WRC, Rally di Svezia, 14/02/2015

Classifica dopo la PS13 (primi dieci)
1. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC - 1.38'15"1
2. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - +20"8
3. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +31"2
4. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC - +1'04"0
5. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +1'29"0
6. Hayden Paddon - Hyundai i20 WRC - +2'21"3
7. Martin Prokop - Ford Fiesta RS WRC - +2'35"4
8. Elfyn Evans - Ford Fiesta RS WRC - +3'21"7
9. Yuriy Protasov - Ford Fiesta RS WRC - +3'33"8
10. Kris Meeke - Citroen DS3 WRC - +3'51"0

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Svezia
Piloti Jari-Matti Latvala , Andreas Mikkelsen , Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie