Montecarlo, PS10: regna sempre Loeb, Ogier si ritira

Montecarlo, PS10: regna sempre Loeb, Ogier si ritira

Il francese chiude la tappa con 1'37" su Sordo, che scavalca nuovamente Solberg

Sebastien Loeb ha chiuso una seconda tappa del Rally di Montecarlo in maniera praticamente perfetta: il pilota francese ha vinto ben sei delle cinque prove speciali disputate oggi, inchinandosi a Dani Sordo solo nella PS8 e facendolo poi per appena 0"2. Nonostante manchino all'appello ancora la bellezza di sette prove speciali più la Power Stage, si potrebbe quasi dire che per l'otto volte campione del mondo il percorso che conduce all'arrivo di Montecarlo è già tutto in discesa: basta pensare che dopo la decima speciale tra la sua Citroen DS3 WRC ed il primo inseguitore c'è la bellezza di 1'37"2. Alle sue spalle invece si fa sempre più serrata la battaglia per la piazza d'onore che vede opposti Sordo e Petter Solberg. Con un bel colpo di reni piazzato nell'ultima speciale odierna, il portacolori della Mini è riuscito a riprendersi la seconda piazza, scavalcando comunque di appena 3"7 il rivale della Ford. Sembra pronta ad infiammarsi poi anche la lotta per la quarta posizione, con Evgeny Novikov che nell'arco del giro pomeridiano è riuscito a ridurre ad appena 11"1 il divario che lo separa dalla Citroen DS3 WRC di Mikko Hirvonen: davvero niente male per un "novellino" alla prima esperienza sulle strade del rally del principato. Purtroppo va segnalato il ritiro di Sebastien Ogier: il francese stava spingendo al massimo la sua Skoda Fabia S2000 e lungo la PS10 è stato vittima di un incidente piuttosto spettacolare, dal quale comunque sono usciti illesi sia lui che il suo navigatore. Un vero peccato per il francesino, che era convinto di poter dire la sua quando si sarebbe arrivati sulla neve e che comunque viaggiava in sesta piazza con una Super 2000. In virtù del suo ko, dietro di lui hanno guadagnato tutti una posizione, tranne Pierre Campana che ne ha recuperate due, riuscendo anche nel controsorpasso ai danni della Ford di Ott Tanak. Da segnalare quindi che la Proton Satria Neo di P.G. Andersson prende il comando delle operazioni in classe S2000, nonostante questo sia il suo esordio nella serie iridata. WRC, Rally di Montecarlo, 19/01/2012 Classifica dopo la PS10 (primi dieci) 1. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - 2.45'56"9 2. Dani Sordo - Mini John Cooper Works WRC - +1'37"2 3. Petter Solberg - Ford Fiesta RS WRC - +1'40"9 4. Mikko Hirvonen - Citroen DS3 WRC - +3'40"4 5. Evgeny Novikov - Ford Fiesta RS WRC - +3'51"5 6. Francois Delecour - Ford Fiesta RS WRC - +5'19"9 7. Pierre Campana - Mini John Cooper Works WRC - +6'49"6 8. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +7'00"6 9. P.G. Andersson - Proton Satria Neo S2000 - +10'08"9 10. Kevin Abbring - Skoda Fabia S2000 - +10'31"4

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Monte Carlo
Piloti Sébastien Loeb , Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie