Germania, Shakedown: Loeb davanti a tutti

Germania, Shakedown: Loeb davanti a tutti

Il francese ha preceduto di 0"8 Latvala e Ostberg. Si corre su asfalto, quindi niente Qualifying Stage

In Germania il Mondiale Rally corre su asfalto. Dunque, niente Qualifying Stage e per oggi bisogna accontentarsi solamente dello Shakedown. E la serie iridata è ripartita da dove ci aveva lasciato ad inizio agosto, ovvero con Sebastien Loeb davanti a tutti. Il francese della Citroen ha completato i 4,55 km previsti con un tempo di 2'25"2, precedendo di appena 0"8 la Ford di Jari-Matti Latvala, pilota che solitamente non è noto per le sue grandi performance su asfalto. Molto buona invece la prova di Mads Ostberg, che con la sua Fiesta RS WRC privata è riuscito a realizzare lo stesso crono del pilota ufficiale, facendo anche meglio di circa tre decimi rispetto al connazionale Petter Solberg, anche lui su una Ford però del team factory. Quinto tempo poi per il pilota di casa (è nato a meno di 100 km da Trier) Thierry Neuville, che ha chiuso staccato di 1"2 da Loeb, togliendosi comunque la soddisfazione di stare davanti all'altra DS3 WRC ufficiale di Mikko Hirvonen, anche se per appena 0"2. Segue poi la prima delle Mini, che è quella di Dani Sordo, mentre Chris Atkinson ha fatto il suo esordio al volante di quella del WRC Mini Team Portugal chiudendo con il decimo tempo. Da segnalare anche la toccata che ha impedito ad Ott Tanak di portare a termine il tratto cronometrato.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Germania
Articolo di tipo Ultime notizie