Francia, PS12: prova cancellata per motivi di sicurezza

condividi
commenti
Francia, PS12: prova cancellata per motivi di sicurezza
Redazione
Di: Redazione
06 ott 2012, 12:48

Sul percorso erano presenti troppi spettatori e gli organizzatori non hanno voluto rischiare

L'eccessiva presenza di spettatori lungo il percorso ha invitato gli organizzatori del Rally di Francia alla prudenza, portando alla cancellazione della PS12, l'ultima del giro mattutino della seconda tappa. Del resto, dopo che due tifosi sono rimasti feriti lungo la PS10 a causa dell'uscita di strada di Nasser Al-Attiyah (si parla di fratture), non si è voluto correre degli ulteriori rischi, rimandando la riapertura delle ostilità ad oggi pomeriggio. Dunque, a metà giornata al comando delle operazioni rimane Sebastien Loeb, che con la sua Citroen può amministrare un vantaggio di 30" nei confronti della Ford di Jari-Matti Latvala, che a sua volta ha 18" di margine sul connazionale Mikko Hirvonen. Nel frattempo si è capito il motivo del ritardo di Sebastien Chardonnet: il francese si era fermato per prestare soccorso proprio ad Al-Attiyah e quindi spera di poter ricevere un abbuono che lo riporti alla sua posizione in classifica.
Prossimo articolo WRC
Francia, PS13: Neuville penalizzato, scivola sesto

Previous article

Francia, PS13: Neuville penalizzato, scivola sesto

Next article

Francia: due spettattori feriti nell'incidente di Al-Attiyah

Francia: due spettattori feriti nell'incidente di Al-Attiyah

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Francia
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie