Portogallo, PS5: prova cancellata per un incendio

condividi
commenti
Portogallo, PS5: prova cancellata per un incendio
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
22 mag 2015, 15:45

Le colline intorno al percorso bruciano da oltre 18 ore e gli organizzatori non hanno voluto rischiare

Un violento incendio divampato nelle colline adiacenti ha obbligato gli organizzatori del Rally del Portogallo ad arrendersi a cancellare la PS5, dopo che questa mattina il primo passaggio su questo tratto cronometrato era stato interrotto dopo il passaggio dei primi 33 per lo stesso motivo.

La battaglia contro le fiamme andava avanti ormai da ieri: per ben 18 ore sono stati impiegate 250 persone e circa 60 veicoli per cercare di arginare l'incendio, anche se per il momento gli sforzi sono stati vani.

Per quanto riguarda la gara, è stato studiato un percorso alternativo per portare i concorrenti alla partenza della PS6, che scatterà alle 16:35 (ora italiana).

Prossimo articolo WRC

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Portogallo
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie