Portogallo, PS5: Latvala capotta e si ritira!

Per una Volkswagen che finisce ko, un'altra tenta la fuga con Ogier che allunga su Hirvonen

Portogallo, PS5: Latvala capotta e si ritira!
Il Rally del Portogallo ha perso un altro protagonista nella PS5, prova inaugurale del giro pomeridiano della prima tappa. Jari-Matti Latvala si è infatti reso protagonista di un capottamento spettacolare, ma fortunatamente senza conseguenze, che lo ha costretto a decretare il ritiro della sua Volkswagen Polo R WRC dopo appena una decina di chilometri. Per la Casa tedesca comunque ci sono anche delle note positive, visto che è stato Sebastien Ogier a realizzare il miglior tempo sulla "Silves 2", portando a 5" il suo vantaggio nei confronti della Ford Fiesta RS WRC di Mikko Hirvonen. Resta nella loro scia anche Ott Tanak, terzo a 6"4 con un'altra Ford, nonostante si sia lamentato di aver montato le gomme sbagliate, ovvero le soft. Inizia a perdere terreno la Hyundai i20 WRC di Dani Sordo, che ora paga 16"1 dopo la parentesi al comando di stamani. Dietro di lui sale a 20"6 anche il gap della prima delle Citroen DS3 WRC, ovvero quella di Mads Ostberg. Tutto invariato poi nelle posizioni a seguire, tranne che per la risalita di Juho Hanninen fino all'ottavo posto con un'altra Hyundai. WRC, Rally del Portogallo, 04/04/2014 Classifica dopo la PS5 (primi dieci) 1. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - 56'22"1 2. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - +5"0 3. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +6"4 4. Dani Sordo - Hyundai i20 WRC - +16"1 5. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC - +20"6 6. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +42"8 7. Henning Solberg - Ford Fiesta RS WRC - +1'21"5 8. Juho Hanninen - Hyundai i20 WRC - +1'22"3 9. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC - +1'39"7 10. Kris Meeke - Citroen DS3 WRC - +1'46"2
condividi
commenti
Portogallo, PS4: Ogier torna leader, Kubica out

Articolo precedente

Portogallo, PS4: Ogier torna leader, Kubica out

Articolo successivo

Portogallo, PS6: le due Ford a caccia di Ogier

Portogallo, PS6: le due Ford a caccia di Ogier
Carica i commenti