Portogallo, PS1: Hirvonen è il primo leader

Portogallo, PS1: Hirvonen è il primo leader

Il finlandese della Ford ha vinto la Superspeciale di Lisbona, precedendo Loeb di 1"3

Il leader del mondiale Mikko Hirvonen comincia alla grande il Rally del Portogallo, facendo segnare il miglior tempo nella prima prova della gara, la Superspeciale organizzata a Lisbona, a differenza del resto del rally che si svolge invece nei pressi di Faro (fatto che ha un pò innervosito i piloti). Il finlandese ha spinto la sua Ford Fiesta RS WRC ad un tempo di 2'49"6 lungo i 3,27 km del percorso, precedendo di 1"3 il sette volte iridato Sebastien Loeb, che con la sua Citroen DS3 WRC andrà a caccia del poker in Portogallo, dove ha conquistato tre successi nelle ultime tre edizioni. Segue poi un'altra coppia di Citroen, con il tandem formato da Petter Solberg e Sebastien Ogier che si sono messe dietro l'altra Ford ufficiale di Jari-Matti Latvala, che ha chiuso a 3"7 dal compagno. Dietro di loro stupisce il sesto tempo di Federico Villagra, abile a mettersi dietro anche l'ex campione del mondo di Formula 1, Kimi Raikkonen. Positivo anche il debutto della Mini S2000 affidata ad Armindo Araujo, che completa la top ten e quindi la zona punti, chiudendo con un distacco di 8" da Hirvonen, ma soprattutto comandando la classifica della sua classe. WRC, Rally del Portogallo, 24/03/2011 Classifica dopo 1 PS (primi dieci) 1. Mikko Hirvonen - Ford Fiesta RS WRC - 2'49"6 2. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - +1"3 3. Petter Solberg - Citroen DS3 WRC - +2"1 4. Sebastien Ogier - Citroen DS3 WRC - +2"9 5. Jari-Matti Latvala - Ford Fiesta RS WRC - +3"7 6. Federico Villagra - Ford Fiesta RS WRC - +3"9 7. Kimi Raikkonen - Citroen DS3 WRC - +5"1 8. Matthew Wilson - Ford Fiesta RS WRC - +6"2 9. Henning Solberg - Ford Fiesta RS WRC - +6"5 10. Armindo Araujo - Mini S2000 - +8"0

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Mikko Hirvonen
Articolo di tipo Ultime notizie