Messico, pronta anche la i20 WRC di Neuville

Messico, pronta anche la i20 WRC di Neuville

Anche il belga potrà tornare a competere grazie al lavoro dei meccanici Hyundai, ma molto attardato

Il Rally del Messico riacquista un grande protagonista dell'inizio del Mondiale 2015 del World Rally Championship: Thierry Neuville

Il pilota belga è stato sfortunato protagonista di uno spettacolare incidente nella Prova Speciale 8, mentre si trovava in lotta con Sébastien Ogier per la vetta della classifica. Con l'incidente -dovuto a una foratura della gomma posteriore destra - Neuville ha dovuto non solo dare l'addio ai sogni di gloria, già sfiorati in Svezia dopo aver sfoderato una grande prestazione, ma probabilmente anche al secondo posto assoluto nella graduatoria iridata dedicata ai piloti. 

La sua prematura uscita di scena ha così dato il via libera a Ogier, sempre più leader incontrastato del terzo appuntamento della stagione e in fuga nel mondiale dopo appena due appuntamenti. Dovesse vincere anche in Messico, sarà dura per gli avversari recuperarlo. 

Neuville potrà però tornare a competere sin dalla prossima prova speciale grazie al grande lavoro dei meccanici della Hyundai, che hanno rimesso in sesto ciò che rimaneva della i20 WRC numero 7 e l'hanno riconsegnata al belga, che potrà così cercare un disperato recupero per cercare di raccogliere qualche punto e magari provare a vincere la Power Stage di domenica. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Messico
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie