WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Canceled
03 set
-
06 set
Canceled
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
73 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
94 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
108 giorni
29 ott
-
01 nov
Canceled
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
129 giorni

WRC, Rally del Cile, PS1: Latvala e Meeke al top. Mikkelsen centra una roccia

condividi
commenti
WRC, Rally del Cile, PS1: Latvala e Meeke al top. Mikkelsen centra una roccia
Di:
10 mag 2019, 13:02

Il norvegese della Hyundai riesce a continuare la gara. Ogier, Tanak e Neuville racchiusi in appena 1". Suninen rallentato dalla nebbia in alcuni tratti della prova, mentre Evans è terzo.

Il Rally del Cile, sesto appuntamento del WRC 2019, è scattato per la prima volta nella storia questo pomeriggio con la Prova Speciale 1, la El Pinar di 17,11 chilometri, una stage molto bella ma resa scivolosa dal fango che ha ricoperto il fondo sterrato.

A interpretare al meglio il percorso sono stati due equipaggi della Toyota. Stiamo parlando di quello formato da Kris Meeke e Sebastian Marshall e quello più esperto composto da Jari-Matti Latvala e Miikka Anttila. Entrambi hanno ottenuto il miglior tempo, mostrando già una Yaris competitiva e in grado di lottare per le posizioni di vertice anche in questo evento.

Elfyn Evans si conferma in un buon momento grazie al secondo crono di speciale, a 2"1 dalla coppia di testa. Il gallese ha portato la prima Ford Fiesta del team M-Sport davanti ai tre contendenti al titolo iridato piloti WRC 2019. 

Leggi anche:

Sébastien Ogier, Ott Tanak e Thierry Neuville, in rigoroso ordine di classifica dopo una speciale, sono racchiusi in appena 1". L'estone della Toyota ha avvertito qualche problema sulla sua Yaris, infatti ha faticato a rimetterla in moto dopo aver stallato il motore nella prima parte della prova.

Il leader del Mondiale, Neuville, ha invece imposto un gran bel ritmo nella prima metà della prova, ma poi ha faticato con le note, probabilmente troppo lente rispetto al percorso. Dovrà così apportare correzioni in vista del giro pomeridiano. Buono però il suo avvio, nonostante sia costretto ad aprire tutte le speciali di questa giornata.

E' stato invece molto sfortunato Andreas Mikkelsen, perché nel corso della prova ha urtato una roccia presente sul percorso e nulla ha potuto fare per evitarla. Fortunatamente la sua Hyundai i20 Coupé non sembra aver subito grossi danni, tanto da permettergli di chiudere la prova davanti al compagno di squadra Sébastien Loeb.

Il 9 volte iridato, così come Teemu Suninen, ha dovuto fare i conti con qualche banco di nebbia che si è formato nella zona boschiva della prova. Per questo ha perso secondi preziosi. Continua il momento difficile per Esapekka Lappi, autore del decimo crono nonostante una posizione di partenza non certo sfavorevole. Lorenzo Bertelli è tornato a correre in un evento WRC su terra dopo 2 anni e il crono ottenuto denota tutte le difficoltà dell'italiano a riprendere un buon passo e l'abitudine a correre su questo fondo.

Rally del Cile - Classifica generale dopo la PS1

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC 11'35”9
2 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +0"0
3 Evans/Martin Ford Fiesta WRC +2"1
4 Ogier/Ingrassia Citroen C3 WRC +2"6
5 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +2"9
6 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +3"6
7 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +7"9
8 Loeb/Elena Hyundai i20 Coupé WRC +10"6
9 Suninen/Salminen Ford Fiesta WRC +12"0
10 Lappi/Ferm Citroen C3 WRC +21"3
Articolo successivo
WRC Rally del Cile, Shakedown: Mikkelsen svetta davanti alle Toyota

Articolo precedente

WRC Rally del Cile, Shakedown: Mikkelsen svetta davanti alle Toyota

Articolo successivo

WRC, Rally del Cile, PS2: bandiera rossa esposta per ragioni di sicurezza

WRC, Rally del Cile, PS2: bandiera rossa esposta per ragioni di sicurezza
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Cile
Sotto-evento Giorno 1
Autore Giacomo Rauli