Barcellona aprirà ancora il Rally di Catalogna

condividi
commenti
Barcellona aprirà ancora il Rally di Catalogna
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
01 lug 2015, 18:40

La collina del Montjuic ospiterà una speciale di 3,20 chilometri che aprirà l'appuntamento catalano 2015 del WRC

Il penultimo appuntamento del World Rally Championship 2015 si terrà in Catalogna, regione a Nord-Est della Spagna, e così come avvenuto lo scorso anno la competizione sarà aperta da una splendida prova speciale nel capoluogo della regione iberica: Barcellona.

La città a cui Gaudì ha regalato numerosi incanti farà così da palcoscenico alla prova speciale d'apertura della quattro giorni di gara. La stage sarà lunga 3,20 chilometri e sarà disputata sulle strade principali della collina del Montjuic, teatro negli anni 70 del Gran Premio di Spagna di Formula 1. 

Il Rally di Catalogna 2015 sarà inoltre un evento molto più lungo rispetto a quello andato in scena nel 2014, perché vedrà aggiungersi alle 17 speciali disputate 12 mesi prima altre sette stage, che porteranno il totale a 23 prove per 331,51 chilometri di gara

La base del Paddock del WRC sarà a Salou, così come avvenuto l'anno passato, nei pressi del parco tematico PortAventura. Il fondo dell'evento catalano sarà misto, ovvero asfalto, ghiaia e terra.

Prossimo articolo WRC

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Spagna
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie