WRC, Rally Acropoli, PS5; Ogier si avvicina a Rovanpera

Ogier vince la speciale e ora è ad appena 2"8 dalla vetta. Neuville mette una pezza al guasto verificatosi al servosterzo della sua i20 e firma il secondo tempo, ma ormai è troppo tardi.

WRC, Rally Acropoli, PS5; Ogier si avvicina a Rovanpera

Sébastien Ogier è come uno squalo: quando la preda è in difficoltà e sanguina, capisce che è il momento di affondare il colpo decisivo. Con Elfyn Evans e Thierry Neuville fuori dai giochi per podio e punti, il 7 volte iridato ha cambiato passo e ha vinto la PS5 Thiva di 23,27 chilometri, ovvero la speciale più lunga della prima giornata di gara del Rally Acropoli.

Il 7 volte iridato della Toyota ha colto il miglior tempo e, grazie a questo, si è portato il seconda posizione nella classifica generale dell'evento greco. Ora il suo ritardo da Kalle Rovanpera, il leader del Rally Acropoli, è di appena 2"8 quando manca una prova alla fine della giornata.

Ott Tanak ha perso così la seconda posizione. Al termine della prova ha ammesso di non avere feeling con la sua Hyundai i20 e anche qualche piccolo problema elettrico che lo sta rallentando. Non è un caso che l'estone abbia firmato solo il quinto tempo, a 7"1 da Ogier.

Ha fatto meglio Dani Sordo, terzo di speciale a 4"5 da Ogier. Ora lo spagnolo è quarto nella generale, staccato di 17" netti dal compagno di squadra Tanak. Bel ritorno di Thierry Neuville, il quale è stato in grado di centrare il secondo tempo di speciale a 2"3 da Ogier.

Il belga è riuscito a mettere una pezza al guasto al servosterzo della sua Hyundai i20 Coupé che lo ha frenato per un paio di speciali, ma ormai per sperare di centrare la Top 10 sembra davvero troppo tardi. Per altro, il guasto al servosterzo non è completamente sistemato e, come se non bastasse, anche la sua i20 Coupé ha problemi elettrici che lo stanno rallentando ulteriormente.

Cambio al vertice del WRC2, con Marco Bulacia Wilkinson che ha preso la vetta dopo aver passato Andreas Mikkelsen. I due piloti del team TokSport stanno lottando per il successo, ma il norvegese sta amministrando una situazione per lui a dir poco favorevole dopo i problemi che continuano a minare la gara del connazionale Mads Ostberg. Da segnalare il ritiro di Oliver Solberg, frenato da un guasto a una sospensione della nuova Hyundai i20 N Rally2.

Rally Acropoli - Classifica dopo la PS5

Pos Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco Penalità
1 Rovanpera/Halttunen Toyota Yaris WRC 55'55”2  
2 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC +2"8  
3 Tanak/Jarveoja Hyundai i20 Coupé WRC +6"2  
4 Sordo/Carrera Hyundai i20 Coupé WRC +23"2 *+10"
5 Fourmaux/Jamoul Ford Fiesta WRC +53"4  
6 Greensmith/Patterson Ford Fiesta WRC +1'17"3  
7 Bulacia/Der Ohannesian Skoda Fabia R5 Evo +2'29"3  
8 Mikkelsen/Edmondson Skoda Fabia R5 Evo +2'31"0  
9 Ingram/Whittock Skoda Fabia R5 Evo +2'39"2  
10 Kajetanowicz/Szczepaniak Skoda Fabia R5 Evo +2'45"0  

* 10" di penalità per partenza anticipata 

condividi
commenti
WRC, Rally Acropoli, PS4: Neuville nei guai con il servosterzo KO
Articolo precedente

WRC, Rally Acropoli, PS4: Neuville nei guai con il servosterzo KO

Articolo successivo

WRC, Rally Acropoli, PS6: Tanak supera Ogier e torna secondo

WRC, Rally Acropoli, PS6: Tanak supera Ogier e torna secondo
Carica i commenti