Sordo: "Sono contento di aver colto il sesto posto"

Sordo: "Sono contento di aver colto il sesto posto"

Il pilota spagnolo ha portato la prima Hyundai i20 WRC al traguardo in sesta posizione, resistendo a Ostberg

Daniel Sordo è stato il pilota che ha salvato il fine settimana di gara in Portogallo della Hyundai, messosi nelle peggiori condizioni possibili dopo l'incidente che ha messo fuori causa praticamente subito Thierry Neuville, prima guida della casa coreana.

Dani era partito subito molto forte nelle prime due giornate di gara, risultando sempre tra i più rapidi in ogni prova speciale. I problemi sono arrivati a partire dal terzo giorno, quando l'iberico ha progressivamente perso terreno nei confronti delle Volkswagen Polo R WRC e della DS3 WRC di Kris Meeke. Sordo ha inoltre dovuto controllare il prepotente ritorno di Mads Ostberg, in grande recupero nelle ultime speciali, rispedito indietro proprio negli ultimi chilometri di gara. 

"Nell'ultimo giorno sono stato molto più contento del comportamento della vettura rispetto ai giorni precedenti. Nella tappa più lunga del rally il fondo era molto scivoloso ed è stato molto difficile pilotare. Fortunatamente sono riuscito a mantenere la sesta posizione. Abbiamo colto un ottimo risultato considerato che non avevamo informazioni sul nuovo percorso del Portogallo. Abbiamo faticato nella gestione delle gomme, soprattutto il sabato, ma i segnali successivi della vettura sono stati incoraggianti. Abbiamo fatto segnare il miglior tempo in una stage e questo mi lascia fiducioso per il Rally di Sardegna". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Dani Sordo
Articolo di tipo Ultime notizie