Østberg: "Avevo un gran passo alla fine. Bel recupero"

condividi
commenti
Østberg:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
25 mag 2015, 15:05

Il norvegese della DS è riuscito a rimontare su Hayden Paddon, terminando settimo a pochi secondi da Sordo

Mads Østberg è stato una delle delusioni del quinto appuntamento del World Rally Championship 2015, svolto sugli sterrati del Portogallo. Il pilota norvegese era chiamato a confermare la bella seconda posizione colta in Argentina e, possibilmente, a chiudere davanti al compagno di squadra che ormai sembra avviato a divenire la prima guida della DS.

Mads, invece, è partito a rilento sin dalle prime speciali, accumulando subito un distacco significativo dalle posizioni da podio, difficilmente colmabile. Dopo le prime due tappe - disastrose per lui - Østberg ha cambiato passo nelle ultime speciali, riuscendo a rimontare su Hayden Paddon e arrivando a pochi secondi dal sesto posto occupato al termine delle ostilità dalla Hyundai i20 WRC di Daniel Sordo. 

"Abbiamo mostrato di avere un gran passo nella parte finale del rally. Abbiamo dovuto spingere molto alla fine per cercare di recuperare su Hayden Paddon e Daniel Sordo. penso poi di essere riuscito a recuperare abbastanza bene. Lo scopo era recuperare nove secondi nelle ultime speciali e addirittura ho fatto anche meglio. Tutto ciò è confortante in vista del prossimo appuntamento in Italia". 

Prossimo articolo WRC
Sordo: "Sono contento di aver colto il sesto posto"

Previous article

Sordo: "Sono contento di aver colto il sesto posto"

Next article

Kris Meeke: "Peccato, speravo di salire sul podio"

Kris Meeke: "Peccato, speravo di salire sul podio"

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Portogallo
Piloti Mads Østberg
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie