Solberg: "Felice di tornare ufficiale con la Ford"

Il norvegese non vuole sprecare questa seconda chance da ufficiale che gli arriva a 37 anni

Solberg:
Nella giornata di ieri la Ford ha confermato la sua presenza nel Mondiale Rally per altri due anni e contestualmente ha annunciato l'ingaggio di Petter Solberg per la stagione 2012. Dopo diverse stagioni passate a correre con una Citroen, ma con un team di sua proprietà, a 37 anni dunque il pilota norvegese avrà una seconda chance per tornare ad essere un "ufficiale" e non sembra assolutamente intenzionato a sprecarla. "Non riesco ad esprimere quanto sono felice per questa notizia. E' bello tornare a lavorare alla Ford, dove la mia carriera nel Mondiale ha preso il via" ha commentato il vincitore del Memorial Bettega di quest'anno, parlando con Autosport. Solberg comunque non ha perso tempo, visto che mentre veniva annunciata la sua firma lui era già al volante della sua nuova Fiesta RS WRC, con cui ha completato un test di circa 200 km nei pressi di Valence, sede principale del Rally di Montecarlo, che dall'anno prossimo torna ad aprire il calendario della serie iridata. "L'inizio di questa nuova avventura è stato molto positivo. Non abbiamo avuto il minimo problema e ora non vedo l'ora di presentarmi al via del Rally di Montecarlo. Questa è sicuramente una gara che ha fatto la storia dei rally e riaverla nel calendario del Mondiale è sicuramente una notizia positiva per tutti" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Petter Solberg
Articolo di tipo Ultime notizie