WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

WRC: proposto un percorso del Rally d'Australia di sole 59 miglia

condividi
commenti
WRC: proposto un percorso del Rally d'Australia di sole 59 miglia
Di:
11 nov 2019, 11:07

Gli organizzatori dell'ultima gara del WRC hanno proposto un percorso decurtato di 2/3 per ovviare al problema legato agli incendi che hanno colpito l'Australia in queste ore.

Il WRC rischia di chiudere il Mondiale 2019 nel peggiore dei modi. I piloti del Mondiale Rally si trovano già in Australia, sede dell'ultimo appuntamento stagionale in cui sarà proclamato il campione del Mondo Costruttori, ma le condizioni del percorso del Rally d'Australia sembrano essere di una gravità tale da poter sconvolgere l'intero programma.

Gli organizzatori dell'evento hanno preparato un programma fortemente rivisto rispetto a quello originale, con appena 59 miglia cronometrate e che includerà 4 prove speciali, anche se questo risulta in attesa d'approvazione da parte della FIA.

Delle 4 prove del nuovo programma, 2 sarebbero Super Speciali. Una verrebbe effettuata nel centro di Coffs Harbour, l'altra invece nella Raleigh International Raceway a sud della città.

Leggi anche:

Le altre due prove sarebbero svolte nella prova Argents Hill, una delle tappe più a sud dell'evento ambientata a est di Bowraville. La speciale, inizialmente di 7,4 miglia, sarebbe ridotta a poco più di 5 miglia e verrebbe sfruttata in entrambe le direzioni (prendendo inoltre 2 nomi differenti a seconda della direzione).

Così la gara dovrebbe scattare venerdì, giornata in cui saranno svolte 7 prove (una combinazione delle Super Speciali). Sabato sono previste 8 speciali, una combinazione delle speciali Graces, Allens e Raleigh. 4 le speciali di domenica. Anche nella giornata conclusiva saranno protagoniste le Super Speciali.

In questo modo, con il percorso cronometrato lungo 59 miglia (rispetto alle 201 previste), sarebbe distribuito un terzo del punteggio classico, con il vincitore che prenderebbe 8 punti e, dati i 18 punti di vantaggio della Hyundai nel Mondiale Costruttori, la Casa di Alzenau sarebbe matematicamente campione 2020.

Articolo successivo
Rally d'Australia a rischio: boschi in fiamme sul percorso!

Articolo precedente

Rally d'Australia a rischio: boschi in fiamme sul percorso!

Articolo successivo

WRC, Rally d'Australia cancellato: Hyundai campione Costruttori!

WRC, Rally d'Australia cancellato: Hyundai campione Costruttori!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Australia
Autore Giacomo Rauli