WRC, penalità e multa per Ogier: non ha allacciato bene il casco

Il 7 volte iridato è incappato nello stesso errore per 2 volte in stagione. Non ha allacciato bene il casco nella PS12 del Rally di Finlandia: 1 minuto di penalità e 800 euro di multa.

WRC, penalità e multa per Ogier: non ha allacciato bene il casco

Sébastien Ogier c'è cascato di nuovo. Nella giornata di ieri, seconda tappa del Rally di Finlandia, ha commesso un errore piuttosto grave dal punto di vista della sicurezza. Una cosa che aveva già fatto in passato, o meglio, a inizio stagione. Per questo è stato multato e penalizzato in termini di tempo.

Ma andiamo con ordine. Ogier prima di prendere il via della PS12, non ha allacciato le stringhe del casco in maniera corretta. L'azione è stata notata dalla direzione gara e i commissari hanno acquisito il materiale che è servito loro come prova dell'infrazione commessa da Séb.

Al termine della giornata Ogier è stato convocato dai commissari, così come il navigatore Julien Ingrassia e al rappresentante del team Toyota Racing, Kaj Lindstrom, per essere sentito riguardo l'accaduto.

Ogier non ha saputo dare spiegazioni a tal riguardo e, per aver infranto l'articolo 53.1 del codice sportivo FIA WRC 2021 è stato penalizzato di 1 minuto, aggiunto al suo tempo complessivo nel Rally di Finlandia.

 

Non è tutto, perché Ogier si è visto comminare una sanzione pecuniaria, una multa, pari a 800 euro. L'infrazione in sé porterebbe un pilota a subire una multa di 400 euro, ma Ogier è alla seconda infrazione di questo tipo nella stagione. Ecco perché l'importo è stato raddoppiato.

Ricordiamo infatti che già al Rallye Monte-Carlo 2021 - per altro vinto dallo stesso Ogier - il 7 volte iridato aveva preso parte a una speciale (la PS10 Saint-Clément - Freissinières) senza allacciarsi il casco. In quell'occasione gli venne comminata una multa di 400 euro così come previsto dal regolamento sportivo.

Leggi anche:

Nella stessa prova, la PS10 del Rallye Monte-Carlo, anche il navigatore di Thierry Neuville, Martijn Wydaeghe, e l'ex navigatore di Dani Sordo, Carlos Del Barrio, avevano commesso la stessa infrazione e loro volta hanno subito una multa di 400 euro.

Nel documento in cui è ufficializzata la penalità di Ogier, il 2.4 delle ore 22:00 del 2 ottobre, i commissari di gara del Rally di Finlandia hanno riconosciuto il fatto che nessun pilota pensi appositamente di partire in una speciale senza allacciare il casco, ma una volta resosi conto del problema, il pilota è tenuto a fermarsi in prova e sistemare il casco per aumentare la sicurezza.

condividi
commenti
WRC, Rally Finlandia, PS17: Evans ipoteca la vittoria

Articolo precedente

WRC, Rally Finlandia, PS17: Evans ipoteca la vittoria

Articolo successivo

WRC, Rally Finlandia, PS18: Evans a un passo dal successo

WRC, Rally Finlandia, PS18: Evans a un passo dal successo
Carica i commenti