Ogier frena i rumors: "Cambiare sarebbe stupido"

Il francese parla come se avesse deciso di rinnovare con la Volkswagen prima del via in Francia

Ogier frena i rumors:

Sebastien Ogier ha provato a spegnere le voci che lo vogliono pronto a lasciare la Volkswagen al termine della stagione 2014, che molto probabilmente lo vedrà conquistare il suo secondo titolo iridato rally. Parlando prima della cerimonia di partenza del Rally di Francia, il pilota transalpino ha lasciato intendere infatti che il suo futuro in realtà molto probabilmente sarà ancora con la Casa tedesca, anche se non c'è ancora nulla di firmato.

"Penso che sarebbe stupido cambiare. Non mi trovo male con questa squadra. In questo momento è la migliore e mi ha permesso di realizzare il mio sogno di diventare campione del mondo. Abbiamo iniziato il programma insieme tre anni fa ed il 2012 è stato frustrante, perché passato solo a sviluppare. Lo scorso anno però vincere subito è stato sorprendente ed anche quest'anno siamo stati fortissimi, quindi non ci sono ragioni per cambiare" ha detto Ogier.

Sebastien poi ha aggiunto che l'annuncio ufficiale sul suo futuro arriverà solamente nel momento più opportuno: "E' vero che non siamo ancora pronti per fare un annuncio, ma è solo questione di tempo. Non sono l'unico che deve parlare, lo deve fare anche la squadra. Posso solo dire che non dovrete aspettare ancora molto".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Francia
Piloti Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie