WRC | Neuville e Wydaeghe dimessi dall'ospedale dopo il crash

Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe sono stati dimessi dall'ospedale di Montpellier dove hanno fatto diversi esami in seguito a un tremendo incidente avvenuto questo pomeriggio nel sud della Francia durante un test di sviluppo con la i20 N Rally1.

WRC | Neuville e Wydaeghe dimessi dall'ospedale dopo il crash

Dopo la grande paura, ecco le buone notizie. Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe sono stati dimessi dall'ospedale di Montpellier, in Francia, dopo il terribile incidente che li ha visti protagonisti questo pomeriggio.

Leggi anche:

L'equipaggio di Hyundai Motorsport era intento a prendere parte a un test di sviluppo al volante della nuova i20 N Rally1 nel sud-ovest della Francia, vicino a Mazamet, una cittadina tra Tolosa e Montpellier, con Neuville e Wydaeghe che si sono trovati protagonisti di un'uscita di strada.

Questa si è rivelata violentissima, tanto da demolire la i20 N Rally1 che aveva fatto il suo esordio proprio la settimana scorsa, nel primo test che ha visto protagonisti al volante Ott Tanak prima e Oliver Solberg poi.

La versione molto vicina alla vettura definitiva che farà il suo esordio al Rallye Monte-Carlo 2022 dopo l'omologazione FIA è andata distrutta nell'incidente come dimostrano le agghiaccianti immagini che circolano da qualche ora sul web (e che trovate qui sotto).

 

Dopo l'incidente, l'equipaggio belga è stato portato in ospedale a Montpellier, a circa 160 chilometri dal punto dell'incidente, per i doverosi esami per scongiurare danni a livello fisico del nativo di Sankt Vith e del suo navigatore fiammingo.

Ott Tanak, Hyundai i20 N Rally1

Ott Tanak, Hyundai i20 N Rally1

Photo by: Hervé Tusoli

Dalle prime notizie diffuse da Hyundai Motorsport, Wydaeghe ha subito un infortunio alla spalla, mentre Neuville sembra essere uscito indenne dalla carambola. Poi, alle 23:05 italiane ecco la bella notizia.

 

"Aggiornamento: esami in ospedale completati per Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe. Entrambi sono stati dimessi dall'ospedale, a Montpellier", recita il breve comunicato del team coreano pubblicato sulle proprie pagine ufficiali dei principali social network.

Un bel sospiro di sollievo per tutti, ma che sottolinea ancora una volta quanto le vetture rally moderne abbiano imboccato la giusta strada dal punto di vista della sicurezza. Per Neuville è il primo incidente di questa entità dal 9 giugno 2020, quando distrusse una i20 Coupé WRC Plus nei primi test post prima ondata di pandemia da COVID che bloccò tutti i Mondiali FIA, test compresi. Si tratta invece della prima carambola di grave entità per Martijn Wydaeghe, che si trova accanto a Neuville da poco meno di un anno.

Questo incidente non ha intaccato la settimana di test di Hyundai Motorsport. Quella di oggi era l'ultima di una tre giorni di prove in cui hanno testato la vettura Ott Tanak e Oliver Solberg, oltre a Neuville. Ora il team dovrà approntare una nuova vettura per i test in programma nel corso di questo mese, in cui il team procederà con lo sviluppo della i20 N Rally1 e disputerà i test in vista del Rallye Monte-Carlo 2022.

Leggi anche:
condividi
commenti
WRC | Neuville esce di strada nei test. Wydaeghe infortunato
Articolo precedente

WRC | Neuville esce di strada nei test. Wydaeghe infortunato

Articolo successivo

WRC | Toyota inizia la selezione per trovare il nuovo Katsuta

WRC | Toyota inizia la selezione per trovare il nuovo Katsuta
Carica i commenti