Ogier: "Ci tenevo a vincere sulle strade di casa"

Quest'anno il Montecarlo si è corso vicino alla sua Gap, inoltre il 2014 inizia alla grande per lui

Ogier:
Sebastien Ogier continua ad essere il punto di riferimento del Mondiale Rally e non potrebbe essere diversamente, visto che parliamo del campione del mondo in carica. Il francese della Volkswagen ha aperto il 2014 con una bella vittoria nel Rally di Montecarlo, che quest'anno ha cambiato percorso, avvicinandosi molto alla sua Gap. Per lui quindi aver iniziato il 2014 con una bella vittoria ha davvero doppia valenza. "Un inizio di stagione perfetto! Il team ha fatto un lavoro fantastico, sono felicissimo. E' fantastico vincere il Rallyd di Montecarlo con queste condizioni davvero difficilissime. Ci tenevo troppo a vincere sulle strade di casa mia e quindi ora festeggeremo come si deve, con la mia famiglia, la mia ragazza e l'intero team Volkswagen" ha detto Ogier una volta arrivato nel Principato. Il bottino pieno gli è sfuggito per appena un punto. A soffiarglielo è stato il compagno di squadra Jari-Matti Latvala, che lo ha battuto nella Power Stage. Il finlandese ha vissuto una gara decisamente più complicata e ricca di disavventure, ma alla fine ha portato a casa un quinto posto che gli consente di vedere il bicchiere mezzo pieno. "Sono molto contento del quinto posto finale. Non era il mio obiettivo fin dal via, ma almeno siamo riusciti a dare un senso ad una gara davvero complicata. Le condizioni che abbiamo dovuto affrontare erano davvero difficili ed era fondamentale scegliere le gomme giuste, cosa che non abbiamo fatto all'inizio. Alla fine abbiamo marcato dei punti importanti e sono particolarmente soddisfatto di quelli presi nella Power Stage. Per questo andiamo in Svezia con grande fiducia" ha aggiunto Latvala.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Monte Carlo
Piloti Jari-Matti Latvala , Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie